Spazietto Bianco SopraTestata

Titolo giornale

Spazietto Bianco SopraTestata

Agricura

Consiglio comunale di San Gavino

 San Gavino  La Giunta: «A breve, in commissione, il regolamento»

Il regolamento annunciato dall'amministrazione non è arrivato e quindi è scattato un nuovo sollecito dei consigleri di minoranza sulle modalità di assegnazione degli spazi comunali alle associazioni.

A quasi cinque mesi dalla mozione discussa in Consiglio comunale, i consiglieri del gruppo misto Stefano Altea e Nicola Orrù hanno riacceso il dibattito sui criteri di assegnazione degli spazi comunali alle associazioni culturali, sportive e sociali sangavinesi, presentando una nuova interpellanza indirizzata all’assessorato competente.

In particolare, i due consiglieri hanno chiesto delucidazioni in merito agli sviluppi dell’iter di elaborazione del regolamento e all’intenzione dell’amministrazione di dettare una linea chiara in merito alle concessioni degli spazi: «anche in virtù del fatto che le associazioni sono tante e i beni sono limitati, è giusto che vengano attribuiti sulla base di criteri oggettivi e non puramente discrezionali», ha ribadito il consigliere Altea nel corso del Consiglio comunale svoltosi nella serata di giovedì.

«Il Consiglio Comunale - si legge nel testo dell’interpellanza - aveva impegnato la Giunta a porre in essere tutte quelle azioni necessarie per la razionalizzazione e il riordino nella gestione degli immobili comunali anche provvedendo all’emanazione di apposito regolamento che stabilisca dei criteri oggettivi per l’assegnazione delle sedi». L'interpellanza poi prosegue così: «nonostante l’impegno preso, a oggi non risulta che alcuna bozza di regolamento sia stata portata a conoscenza degli organi politici competenti e, anzi, risultano nuove assegnazioni senza titolo di locali nella disponibilità dell’amministrazione».

La risposta è arrivata dall’assessora alla Cultura Silvia Mamusa: «si è già provveduto a fare una ricognizione delle sedi assegnate e contestualmente abbiamo lavorato con l’assessore alle politiche sociali Casu alla stesura di un regolamento, che a brevissimo sarà sottoposto alla Commissione statuti e regolamenti. È una bozza articolata, come lo sarà il regolamento definitivo che dovrà stabilire dei requisiti in grado di dare risposte chiare e sufficienti a tutte le associazioni richiedenti e soprattutto rispondere ai principi di trasparenza e democraticità. Oltre a questo, sarà necessario tener conto delle specificità di ciascuna associazione, come il numero degli iscritti e la frequenza delle attività. Per noi è importante portare avanti questo percorso di regolamentazione e nel frattempo impegnarci a dare risposte - seppur temporanee e dettate dalla contingenza - che poi andranno certificate».

Se il consigliere del gruppo misto ha espresso soddisfazione per l’impegno dell’amministrazione, qualche perplessità è stata manifestata dall’assessore alle politiche sociali Casu: «ci saranno molte variabili che influiranno sulla stesura di una graduatoria, anche per questo il regolamento dovrà avere le maglie abbastanza larghe da contemplare tutti i possibili scenari».


Sabrina Abis © Riproduzione riservata

Immagine in evidenza: l'intervento del consigliere Altea. Sulla destra, l'assessora Mamusa

Medio Campidano in breve

Lunamatrona - Microchip cani
Martedì 6 dicembre, dalle 9 alle 11, al campo sportivo Rosa e Federico Mancosu, sarà effettuato il servizio gratuito di applicazione del microchip identificativo sui cani di proprietà, promosso dal Comune in collaborazione con il Servizio veterinario della Asl.
Prenotazioni via mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Arbus - Incontro agricoltura
Venerdi 25 novembre, alle 10,30, nella sala consiliare del Comune si terrà un incontro pubblico sulle nuove politiche agricole comunitarie. Interverranno il direttore del servizio territorio rurale Gianni Ibba e il funzionario Giambattista Monne, dell'assessorato regionale all'Agricoltura.
Villacidro - Reis
Il settore Servizio Politiche Sociali del Comune di Villacidro, ha pubblicato il bando per la formazione delle graduatorie del programma Reddito di inclusione sociale (Reis) 2022.
Le domande devono essere presentate entro le 12 del 7 dicembre 2022, via Pec, (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; via e-mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) o consegnate a mano, all’Ufficio Protocollo.
Il bando integrale con i requisiti d’accesso e i dettagli sulle modalità di presentazione della domanda sono disponibili a questo link.
Per chi avesse la necessità di chiarimenti e informazioni, la responsabile del procedimento è reperibile al n. 334 1167414, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 14 e il martedì dalle 15,30 alle 18,30.

L'Ago Dolce Vita

WhatsApp

 

SocialFacebookTwitterInstagramYoutube

L'Ago