Spazietto Bianco SopraTestata

Titolo giornale

Giornale

Sostanziale continuità della linea editoriale e un rinnovamento nella presenza sul territorio

Da oggi sono al timone de il Sardington Post. Prima di spiegare le vele al vento e affrontare il mare, sia pure locale, dell'informazione, è mio desiderio ringraziare chi ha fondato e portato avanti con determinazione ed entusiasmo fino a oggi questo foglio elettronico: Saimen Piroddi e Marisa Putzolu.

La rotta, in sostanziale continuità con quella tracciata da chi mi ha preceduto, tenderà a evitare gli scogli dei toni accesi, delle polemiche sguaiate, degli eccessi verbali. Staremo al largo dalle sirene del sensazionalismo a tutti i costi. La bussola sarà puntata verso un'informazione attendibile e rispettosa. Navigheremo lenti, se necessario, perché prima di scrivere bisogna ascoltare e talvolta ciò richiede tempo. I fari di riferimento sarete voi lettori, con le vostre proposte, le critiche e i suggerimenti che, ne sono certo, non ci farete mancare.

Uscendo dalla metafora marinaresca, siamo ben consapevoli di quanto sia importante stare con i piedi per terra, soprattutto in un periodo storico come questo, particolarmente complesso e difficile da decifrare e raccontare, frastornati dalla quantità traboccante di informazioni, che si riversa anche sul panorama locale. Ci muoveremo cauti in questo immenso pullulare di notizie, vere o presunte, interpretate o distorte. Cercheremo di mettere l'accento sui criteri per la loro selezione e sul modo di porgerle, consapevoli che dietro ogni fatto, ogni accadimento positivo o drammatico, si nascondono sentimenti, aspettative, emozioni, gioie e paure. Che sono poi la vita delle persone.

Cambieremo anche un po' pelle, ma lentamente e senza strappi: ai territori scandagliati fino a oggi dal Sardington Post se ne affiancheranno altri, ma solo quando saremo in grado di servirli adeguatamente. Proveremo a veicolare le informazioni che riterremo utili, anche se poco appariscenti, perché ci preme continuare a essere un foglio di servizio e, dove riusciremo, anche di approfondimento: per ogni notizia, ci chiederemo quanto serva alla comunità la sua diffusione.

E non potranno mancare le "piccole spine che danno fastidio", citate da Saimen, perché spesso è quello lo scomodo ruolo che ricopre la verità: a noi l'onere di servirla, raccontandola.

Marco Cazzaniga

 

 

 

SocialFacebookTwitterInstagramYoutube

Medio Campidano in breve

Villanovaforru •Arrexini• Il 24 e 25 luglio si terrà il festival Arrexini. E’ il primo festival dedicato alla lingua e alla cultura isolana, che si pone l’obiettivo di promuovere la letteratura, la musica, il cinema e il teatro contemporaneo, utilizzando il sardo e le lingue della Sardegna. (Red.)
Guspini •Estate guspinese• Il 26 luglio è in programma, per l’Estate guspinese, “Radio clandestina”, di e con Ascanio Celestini, alle 21,30 in piazzale Anglosarda -Miniere di Montevecchio - Cantiere di Levante (max 200 posti, prenotazione obbligatoria a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)
Ussaramanna •Arrexini• Il 31 luglio e il 1 agosto si terrà il festival Arrexini. E’ il primo festival dedicato alla lingua e alla cultura isolana, che si pone l’obiettivo di promuovere la letteratura, la musica, il cinema e il teatro contemporaneo, utilizzando il sardo e le lingue della Sardegna. (Red.)
Guspini •Eutanasia• Fino al 15 settembre sarà possibile sottoscrivere il quesito referendario anche nel Comune di Guspini, all’ufficio elettorale, concordando un appuntamento previa chiamata al numero 070 9760244, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12. (Red.)
Sanluri •Agevolazioni• Prorogato l’abbattimento della Tari (annualità 2020) per le utenze non domestiche fino al 31/12/2021, con percentuali dal 30% fino al 100%. Aggiunti altri codici Ateco. Prorogata la scadenza 1° rata di Imu e Tari per tutte le utenze al 16 settembre 2021 (2° rata invariata al 16.12.2021). (S.A.)
Pabillonis •Consiglio comunale• Il Consiglio Comunale è convocato per il giorno 30/07/2021, alle 18,30. All'ordine del giorno: salvaguardia degli equilibri di bilancio e immobili in regime di edilizia residenziale pubblica. (Red.)

WhatsApp

Mighir...I ritratti...Cucistorie