Spazietto Bianco SopraTestata

Titolo giornale

Gal Linas Campidano

 Guspini - Le iniziative per il 76° anniversario della Liberazione

Il comune di Guspini celebra il 25 aprile con un fitto programma di iniziative culturali.
Per il secondo anno, a causa delle limitazioni imposte dalla pandemia e dalla zona rossa, si terranno a distanza.
La manifestazione, denominata Partigiani del tempo celebra la 76ª Festa della Liberazione. «Proviamo a dare profondità alla Memoria e a continuare a trasmetterla ricordando una parte fondamentale della nostra storia, grazie alla Resistenza oggi godiamo della libertà» ha spiegato Francesca Tuveri, assessora alla Cultura.

Di seguito il programma del 25 aprile:

Alle 11: Maratona della Memoria in diretta Facebook sulla pagina istituzionale del Comune di Guspini, dal Comune di Stazzema, luogo simbolo della Resistenza antifascista.

Alle 16: Iniziativa Anpi (Associazione Nazionale Partigiani Italiani) Strade di Liberazione, con la proiezione del documentario La donna nella Resistenza di Liliana Cavani.


Alle 19,30: Siate felici – Lettere e letture della Resistenza, a cura di Antas Teatro, con Giacomo Casti e le musiche di Frantziscu Medda Arrogalla, regia video di Matteo Carboni.
Il reading sarà trasmesso in diretta Facebook sulla pagina istituzionale del Comune di Guspini e su Guspinitv .
Il Comune di Guspini aderisce inoltre all’iniziativa dell’Anpi Strade di Liberazione, invitando i cittadini e le cittadine a deporre un fiore, a partire dalle 16, nelle vie e nelle piazze dedicate ad antifascisti e partigiani.
«I testi proposti, le lettere dei condannati a morte della Resistenza italiana, sono una delle pagine più belle della Storia e della Letteratura italiana contemporanea, parole importanti che a volte esprimono serenità nell’aver fatto il proprio dovere, altre volte il rimpianto di non aver fatto abbastanza. Una storia che è stata raccontata non abbastanza e che ancora si deve raccontare» ha concluso Francesca Tuveri.

Anche l'amministrazione di Sardara, con un comunicato del sindaco Roberto Montisci ha ricordato l'importanza del 25 aprile: «tutti noi abbiamo il dovere di difendere e preservare quell’eredità di conquiste democratiche e civili» ha detto Montisci, che ha poi continuato: «non essendo possibile, a causa dell’emergenza sanitaria, svolgere alcun evento pubblico in presenza, propongo di onorare il 25 aprile e il ricordo di quelle donne e uomini straordinari condividendo un documentario intitolato La donna nella Resistenza , che ci racconta la partecipazione femminile alla Resistenza e che ci offre dei momenti di profonda riflessione».

Valentina Vinci © riproduzione riservata


 

SocialFacebookTwitterInstagramYoutube

Medio Campidano in breve

Villacidro •Asilo nido• Fino al 7 giugno sono aperte le nuove iscrizioni e le conferme di iscrizione all'asilo nido "La Pimpa" per l'anno educativo 2021/2022. (Red.)
Marmilla •Ecocentri• In seguito al ritorno in zona arancione sono riprese le attività negli ecocentri dei comuni di Sanluri, Villamar, Villanovaforru, Collinas, Segariu, Gesturi e Villanovafranca. (Red.)
Villacidro •Società sportive• Aperti i termini per l’aggiornamento dell’Albo comunale delle società sportive dilettantistiche, per l’anno 2021. Le associazioni già registrate dovranno comunicare eventuali variazioni del loro assetto mentre quelle non ancora iscritte possono richiedere l’iscrizione ex novo all’Albo comunale. La procedura è aperta fino al 27 maggio 2021. (Red.)
Sanluri •Biblioteca• In seguito al passaggio in zona arancione, riprende il servizio bibliotecario di prestito e sala lettura (lun. 8-13 e 14-19, mar. 14-19, giov. 14-19, ven. 8-13). Per usufruirne è necessario prenotarsi al numero 0709383400 o, in alternativa inviare una email a biblioteca.comune.sanluri @ gmail.com. Il catalogo è consultabile online (www.librami.it/sanluri). (S.A.)
Villacidro •Viabilità• Senso unico alternato e divieto di sosta in entrambi i sensi di marcia fino al 17 maggio per le vie Silvio Pellico, Enrico Toti, Nazario Sauro e Santa Maria, per il rifacimento del manto stradale e della segnaletica. (Red.)

WhatsApp

Mighir...I ritratti...Cucistorie