Spazietto Bianco SopraTestata

Titolo giornale

Spazietto Bianco SopraTestata

Agricura

Arrexini a Ussaramanna

 Ussaramanna - La cultura sarda grande protagonista dei primi tre giorni della rassegna, che continuerà a Villanovaforru

Archiviate con un buon successo le prime tre giornate di Arrexini, in scena a Ussaramanna.

Molto apprezzati gli interventi artistici proposti nella tre giorni di Ussaramanna, a partire dalle contaminazioni culturali e linguistiche sprigionate dal blues mediterraneo di Matteo Leone, al concerto lezione Cuncordia a Launeddas curato dall’Associazione Symponia, al rappamuffin di Randagiu Sardu.

Un occhio di riguardo è andato anche alla settima arte, con il laboratorio cinematografico curato da Stefano Cau e Maurizio Loi e la proiezione dei cortometraggi: L’uomo del Mercato di Paola Cireddu, Armona Putz del regista basco Telmo Esnal – Euskera, Mira sa Di di Andrea Cannas e Malefadau di Matteo Incollu

Partecipate dal pubblico anche le proposte per la promozione della lingua sarda di venerdì e sabato: la presentazione del libro di Giuseppe Corongiu, S’intelligèntzia de Elias; l’incontro sul tema Bilinguismo a Scuola, coordinato da Antonello Garau, con la partecipazione di Isabella Tore, Miriam Mereu e Antonella Sorace; la presentazione del progetto di tutela e promozione del canto a tenore Modas con la partecipazione di Diego Pani e Sebastiano Pilosu.

L’edizione 2022 di Arrexini, manifestazione, che si avvale della direzione artistica di Tore Cubeddu, è stata «un passo avanti» secondo il sindaco di Ussaramanna, Marco Sideri, che ha commentato: «Grazie all’esperienza e a una maggiore consapevolezza nei nostri mezzi siamo stati in grado di collaborare con successo all'organizzazione di un evento che continua a crescere e migliorarsi. Il prossimo obiettivo sarà quello di far crescere ancora di più quest’importante evento, cosi da attirare sempre più persone a scoprire le nostre comunità e a innamorarsi della nostra cultura ».

Alla tre giorni di Ussaramanna seguiranno, venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 giugno, gli appuntamenti in programma a Villanovaforru, sempre all’insegna della promozione dell’identità culturale sarda.

Il Festival di lingua e cultura sarda è promosso dai comuni di Ussaramanna e Villanovaforru e si avvale del sostegno della Fondazione di Sardegna e dell’assessorato alla Cultura della Regione, ed è organizzato dall’associazione Enti locali per lo spettacolo.

R. Isp. © Riproduzione riservata

Medio Campidano in breve

Lunamatrona - Microchip cani
Martedì 6 dicembre, dalle 9 alle 11, al campo sportivo Rosa e Federico Mancosu, sarà effettuato il servizio gratuito di applicazione del microchip identificativo sui cani di proprietà, promosso dal Comune in collaborazione con il Servizio veterinario della Asl.
Prenotazioni via mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Arbus - Incontro agricoltura
Venerdi 25 novembre, alle 10,30, nella sala consiliare del Comune si terrà un incontro pubblico sulle nuove politiche agricole comunitarie. Interverranno il direttore del servizio territorio rurale Gianni Ibba e il funzionario Giambattista Monne, dell'assessorato regionale all'Agricoltura.
Villacidro - Reis
Il settore Servizio Politiche Sociali del Comune di Villacidro, ha pubblicato il bando per la formazione delle graduatorie del programma Reddito di inclusione sociale (Reis) 2022.
Le domande devono essere presentate entro le 12 del 7 dicembre 2022, via Pec, (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; via e-mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) o consegnate a mano, all’Ufficio Protocollo.
Il bando integrale con i requisiti d’accesso e i dettagli sulle modalità di presentazione della domanda sono disponibili a questo link.
Per chi avesse la necessità di chiarimenti e informazioni, la responsabile del procedimento è reperibile al n. 334 1167414, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 14 e il martedì dalle 15,30 alle 18,30.

L'Ago Dolce Vita

WhatsApp

 

SocialFacebookTwitterInstagramYoutube

L'Ago