Spazietto Bianco SopraTestata

Titolo giornale

Spazietto Bianco SopraTestata

Agricura

Università delle tre età Sardara

 Sardara "Università delle tre età": avviato il nuovo anno accademico

“Tutti docenti, tutti studenti”: è il motto con il quale è stato inaugurato l'Anno Accademico 2021-22 dell’Università delle tre età di Sardara.

Alla presenza delle autorità locali e di numerosi iscritti, il presidente Angelo Mascia ha illustrato sabato scorso al Centro di aggregazione di Sardara, il programma delle lezioni e degli impegni che caratterizzeranno i prossimi mesi di attività. Un calendario ricco di incontri e appuntamenti che spazieranno dalle più classiche lezioni frontali alle uscite formative e alle escursioni nei luoghi più caratteristici e di importanza storico-culturale del paese.

«Credo, come sottolineato dal nostro motto, che la nostra associazione rappresenti al meglio il concetto democratico del sapere condiviso, tutti hanno qualcosa da imparare, tutti hanno qualcosa da insegnare - ha dichiarato il presidente Mascia - dopo oltre un anno in cui siamo stati costretti a interrompere molte delle attività ricreative a causa della pandemia, crediamo sia importante potere ripartire con l’aggregazione e la socialità e se queste possono coniugarsi con la cultura e la formazione, tanto di guadagnato».

La prima lezione, che è coincisa, appunto, con l'avvio del nuovo anno accademico, ha visto protagonisti due tra i docenti più influenti dell’università di Cagliari in materia di mineralogia e geotermica: Rosa CiduLuca Fanfani. Oggetto della discussione, manco a dirlo, le miracolose acque termali di Santa Mariaquas, attraverso un lungo viaggio sotterraneo in una delle sorgenti più attive dell’intera penisola.

«La prima lezione, in realtà, è stata anche un’occasione per ritrovarci con l’obiettivo di stimolare la curiosità intellettuale e culturale dei sardaresi, che non è mai sopita - ha proseguito Mascia - lo dimostra la grande partecipazione e la crescente curiosità nei confronti di questo nostro progetto che vede, costantemente, aumentare il numero di iscritti e di partecipanti attivi».

Il calendario delle lezioni proseguirà con il prossimo incontro in programma il 20 novembre dal titolo Una cantzone chelzu cantare - Nina Maxia e il canto moderno della tradizione, tenuto dall’etnomusicologo sardarese Ignazio Murru.

Concluderà il ciclo degli incontri formativi per il mese di novembre, la lectio di Massimo Scanu, ingegnere ed esperto studioso delle miniere sarde, dal titolo Ricostruzione storica delle miniere di Monreale e Perda Lai, in programma sabato 27 alle 17,30 presso il centro di aggregazione sociale. A seguire l’esibizione dell’artista Gigi Tatti con uno spettacolo dal titolo Canzoni di miniera.
 

Fabio Leo © Riproduzione riservata

Immagine in evidenza, un momento della lezione tenuta da Luca Fanfani al Centro di aggregazione di Sardara

Medio Campidano in breve

Medio Campidano - Prevenzione
L’Asl 6 del Medio Campidano in collaborazione con la Lilt (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori), organizza una serie di giornate dedicate alle visite senologiche e al confronto sul tema della prevenzione delle neoplasie mammarie.
Cinque le giornate dell’Ottobre Rosa 2022, in ospedale e nei poliambulatori del Medio Campidano, con visite senologiche gratuite, solo su appuntamento (070495558, dalle 9 alle 12.30).
Le giornate sono previste: 4 ottobre, Casa della Salute a Villacidro; 12 ottobre, Ospedale di San Gavino; 13 ottobre, Poliambulatorio di Sanluri; 18 ottobre, Poliambulatorio di Guspini; 27 ottobre, Centro di Salute a Serramanna.
Guspini - Fermo Ecocentro
Chiusura temporanea dell’Ecocentro comunale dal 29 settembre al 6 ottobre, causa avvicendamento dell'aggiudicatario dell'appalto del servizio gestione dei rifiuti solidi urbani. Il servizio di raccolta porta a porta continuerà a funzionare regolarmente nel rispetto del calendario in vigore.
Villacidro - Lotta al randagismo
Sono disponibili contributi per i proprietari di cani e gatti che sottopongono il loro animale a sterilizzazione e che presenteranno richiesta all'ufficio Protocollo del Comune (via mail, a mezzo raccomandata A/R o con consegna a mano).
Il contributo, sarà di 100 euro a cane e 60 euro a gatto, fino a esaurimento del fondo comunale stanziato (5 mila euro)
Pabillonis - Società sportive
Entro il 14 ottobre le società sportive operanti nel Comune di Pabillonis possono presentare domanda per la concessione di contributi ordinarie e straordinari. Le domande possono essere presentate via mail agli indirizzi

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

L'Ago Dolce Vita

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

WhatsApp

 

SocialFacebookTwitterInstagramYoutube

L'Ago