Spazietto Bianco SopraTestata

Titolo giornale

Film

 Villacidro - La rassegna "Anime invisibili": due serate di proiezioni a Casa Dessì

Il cinema di Ignazio Vacca sarà protagonista della rassegna Anime invisibili, che animerà il fine settimana culturale villacidrese, una proposta dell’amministrazione comunale.

Ignazio Vacca è apprezzato fotografo e dopo varie esperienze nei campo della moda e della pubblicità nonché la realizzazione di reportage per i più importanti periodici italiani, ha avviato un esperienza come regista, perlopiù di cortometraggi, riscuotendo apprezzabili riconoscimenti.

Venerdì 3 settembre sarà proiettato Rosas, un lungometraggio dedicato alla lunga stagione estrattiva sarda, realizzato nel villaggio minerario di Rosas, e sceneggiato da Cristian Sanna e Valentina Spiga, autori dell’omonimo romanzo, che saranno presenti alla proiezione villacidrese assieme al regista.
Rosas, un lungometraggio di circa 100 minuti, è incentrato sul racconto tra una nonna morente e la nipote adulta, che rievoca la profonda amicizia della nonna, da giovane, con un sacerdote. Partendo dai giorni nostri il film opera un salto all’indietro nell’immediato dopoguerra per raccontare una storia di miniere e minatori, con interessanti spaccati sul lavoro in miniera e le difficoltà del vivere quotidiano di uomini, donne e bambini.

La rassegna proseguirà sabato 4 settembre con tre cortometraggi di Vacca.

  • La Pena (2021, 11 minuti), è una rivisitazione dell’inferno di Dante in chiave moderna. Il film è di recente uscita e già pluripremiato (miglior cortometraggio al Festival di Toronto, menzione speciale al Festival di Tokio, menzione speciale a Singapore e finalista in numerosi festival internazionali di cinema).

  • Gomiti negli occhi (2018, 35 minuti) che tratta il tema della disabilità (primo premio al festival nazionale Villa di Chiesa).

  • L’amore... tutta un’altra cosa (2017, 35 minuti) sul tema della violenza sulle donne (Menzione speciale e medaglia del presidente al festival nazionale Villa di Chiesa).

Le proiezioni si terranno a Casa Dessì, in via Roma, 65, alle 21. L’ingresso è gratuito, con Green Pass obbligatorio.

R. Isp. © Riproduzione riservata

Immagine principale: il set di Rosas

Di seguito: la locandina di La Pena

Film


Medio Campidano in breve

San Gavino •Consulta commercianti• È stata prorogata fino al 31 gennaio la raccolta di manifestazioni di interesse per costituire la Consulta comunale per le Politiche commerciali e le Attività produttive.
Medio Campidano •Prelievi ed esami• È stato istituito un nuovo numero telefonico per la prenotazione di prelievi ed esami di laboratorio per tutti i poliambulatori del Medio Campidano: 339 8753619.

WhatsApp

 

SocialFacebookTwitterInstagramYoutube

L'Ago