Skatepark

 Guspini - Ai giardini pubblici Joyce Lussu la nuova struttura per praticare gli sport rollistici

Ha aperto a Guspini l’atteso skatepark, realizzato nei giardini comunali Joyce Lussu per gli appassionati degli sport su rotelle, e l’amministrazione comunale divulga le prescrizioni di utilizzo, esposte anche all’ingresso dello spazio sportivo.

«La struttura – ha spiegato l’assessore allo Sport Marcello Fanari – è aperta agli appassionati di skateboard e agli utilizzatori dei pattini in linea o dei classici pattini a rotelle. È dedicata a bambini e ragazzi: vuole essere un momento di divertimento diverso dagli abituali sport».

All’ingresso della struttura, ben visibili, sono esposte le regole per l'utilizzo del nuovo impianto (che riportiamo in calce all'articolo).

«La scorsa settimana – ha concluso Fanari – è stato discusso in Commissione un ulteriore regolamento che poi necessiterà di un passaggio in Consiglio comunale per la definitiva approvazione. Nel frattempo siamo in contatto con un esperto della Federazione rollistica: se riterrà opportuno siamo pronti a modificare o integrare la struttura. Non perderemo di vista le necessità degli appassionati di questo sport ma aspettiamo anche la relazione degli esperti».

Regole di accesso e utilizzo

  • Lo skatepark non è provvisto di personale addetto alla sorveglianza: ogni persona vi accede sotto la propria responsabilità, consapevole degli eventuali rischi derivanti dalla pratica ludica, e comunque nel rispetto delle prescrizioni del presente regolamento.
  • Il Comune di Guspini non è responsabile per incidenti e/o infortuni cagionati dall’uso della struttura né per eventuali furti e/o incidenti cagionati da un uso improprio o negligente della stessa.
  • Eventuali danni agli elementi dell’impianto causati da comportamenti scorretti, negligenti e/o dolosi saranno interamente addebitati all’autore.
  • È dovere di tutti gli utilizzatori mantenere la struttura pulita e ordinata
  • Al fine di prevenire possibili infortuni è fatto obbligo, per tutti, di indossare il casco protettivo ben allacciato. L’uso di protezioni ulteriori (ginocchiere, gomitiere, polsiere ecc.), consigliato a tutti gli utilizzatori, è obbligatorio per i minorenni.
  • Coloro che verranno sorpresi a non fare uso del casco protettivo, ovvero delle protezioni ulteriori se obbligatorie, saranno allontanati dalla struttura.
  • È fatto obbligo ai fruitori, prima di procedere all’utilizzo della struttura, di effettuare una ricognizione dei percorsi, per verificare la funzionalità degli stessi, la percorribilità in rapporto alla presenza di ostacoli e/o altri utilizzatori, il grado di difficoltà delle strutture in rapporto alle proprie capacità sportive. In caso di emergenza sanitaria, è compito di tutti gli utilizzatori presenti attivarsi per effettuare la chiamata al 118.

In particolare è obbligatorio

  • Indossare il casco protettivo ben allacciato
  • L'utilizzo di ginocchiere, gomitiere e polsiere, obbligatorio per i minorenni ma consigliato a tutti gli utilizzatori.

È vietato

  • Accedervi in caso di pioggia, neve o ghiaccio
  • Danneggiare o modificare in qualsiasi modo la struttura;
  • Introdurvi altro tipo attrezzatura fissa o mobile diversa da protezioni individuali, skateboard, rollerblade o pattini in linea, uniche attrezzature ludiche consentitite all’interno della struttura
  • Sostare se non impegnati nell’attività, se non in possesso dei dispositivi di sicurezza e protezione personale
  • Sostare per periodi prolungati sugli elementi quarter pipe, bank&table, funbox, volcano ed intralciare i percorsi altrui
  • Introdurre e consumare cibi e bevande all’interno della struttura, abbandonare rifiuti, sporcare con ogni genere di rifiuti (con particolare riferimento alle gomme americane), imbrattare lo skatepark
  • Fumare all’interno dell’area della struttura e nelle immediate vicinanze
  • L’accesso agli spettatori e l’introduzione di animali all’interno dell’area della struttura
  • Tenere comportamenti scorretti nei confronti di persone e cose
  • Usare l’impianto e gli attrezzi personali in maniera impropria
  • È vietato l’uso di droni o altri strumenti tecnologici di videoripresa
  • Eseguire interventi di manutenzione non autorizzati, modificare e alterare lo skatepark e le sue singole parti

Valentina Vinci (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) © Riproduzione riservata

Immagine in evidenza: lo skate park ai giardinetti Joyce Lussu

Di seguito: le avvertenze all'ingresso della struttura sportiva

Skatepark

 

FacebookFollowersYoutube white Instagram white Twitter

 

 

WhatsApp

Speciale Elezioni Regionali

Le preferenze ottenute da tutti i candidati della circoscrizione Medio Campidano - Le nostre interviste ai candidati presidenti

Elezioni regionali

Medio Campidano in breve

 

Appuntamenti di cultura, incontro, socialità