MarmiLibri

 Marmilla - Dal 21 agosto al 30 settembre, una serie di appuntamenti dedicati ai libri e alla cultura del territorio

La prima edizione del Festival letterario diffuso MarmilLibri si terrà dal 21 agosto al 30 settembre nei paesi di Pauli Arbarei, Siddi, Turri, Ussaramanna, Villanovaforru e Villanovafranca, grazie all’impegno dell’Unione comuni Marmilla e dei comuni interessati.

Saranno ospiti volti noti del mondo letterario e non solo: Bea Buozzi e Paolo Roversi, Lorenza Gentile, Franco Arminio, Cristina Caboni, Francesco Abate, Ciro Auriemma e Maria Francesca Chiappe, Piergiorgio Pulixi.

L’iniziativa è organizzata dal Club di Jane Austen Sardegna, con la direzione artistica di Giuditta Sireus.

«Il festival è stato fortemente voluto dall’Unione Comuni Marmilla - ha detto Martino Picchedda, sindaco di Turri e vicepresidente dell’Unione - per incentivare la lettura e la cultura letteraria nei diciotto paesi che ne fanno parte. Alcuni di questi già propongono singolarmente appuntamenti letterari, il festival nasce dunque con l’intento di promuovere la lettura in modo unitario».

Lunedì 21 agosto il festival partirà da Pauli Arbarei che, nella chiesa di Sant’Agostino, alle 21,30, ospiterà la giornalista Bea Buozzi, autrice del libro L’anno delle parole ritrovate (Morellini), e Paolo Roversi, giornalista, sceneggiatore e autore del romanzo giallo Alla vecchia maniera. Il primo caso del commissario Botero (Mondadori). Gli ospiti dialogheranno con lo scrittore Andrea Melis.

Il secondo appuntamento si terrà giovedì 24 agosto a Turri, in piazza Martiri. Alle 21,30 la scrittrice Lorenza Gentile, in un dialogo con Lucia Cossu, presenterà il suo ultimo romanzo Le cose che ci salvano (Feltrinelli).


Siddi ospiterà il terzo appuntamento del Festival MarmilLibri: lunedì 4 settembre, alle 19, in piazza Leonardo da Vinci, il poeta Franco Arminio parlerà a proposito della sua raccolta Sacro minore (Einaudi).

Il quarto appuntamento si terrà giovedì 14 settembre a Ussaramanna, nell’area del nuraghe San Pietro. Al centro del dialogo tra Giuditta Sireus e l’autrice Cristina Caboni, ci sarà il romanzo La via del miele (Garzanti); saranno, inoltre, presenti la maestra pastaia Annalisa Atzeni e l’attrice Rita Atzeri, impegnata nelle letture animate.

Tre i protagonisti del quinto appuntamento, domenica 24 settembre: la giornalista Maria Francesca Chiappe, il giornalista e scrittore Francesco Abate e l’autore Ciro Auriemma. Saranno ospiti nella piazza Costituzione di Villanovaforru per presentare, alle 19, la raccolta di racconti thriller Giallo sardo 2 (Piemme).

Il ciclo di appuntamenti terminerà sabato 30 settembre a Villanovafranca. Alle 18,30, nel museo archeologico Su mulinu, lo scrittore Piergiorgio Pulixi, in dialogo con Graziella Monni, presenterà il nuovo romanzo noir Stella di mare (Rizzoli).

«Gli incontri quest’anno si svolgeranno a Pauli Arbarei, Siddi, Turri, Ussaramanna, Villanovaforru e Villanovafranca ma, a fronte di auspicabili futuri finanziamenti, è desiderio comune estendere all’intera Unione nelle prossime edizioni», ha concluso Picchedda.

Valentina Frau (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) © Riproduzione riservata

Immagine in evidenza: gli ospiti di MarmiLibri

Di seguito: la locandina con i vari appuntamenti in Marmilla

 

MarmiLibri, locandina

FacebookFollowersYoutube white Instagram white Twitter

 

 

WhatsApp

Appuntamenti di cultura, incontro, socialità

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
23
24
25
30
31

Medio Campidano in breve