Spazietto Bianco SopraTestata

Titolo giornale

Spazietto Bianco SopraTestata

Agricura

Presentazione romanzo di Daniela Piras

 Villacidro - La presentazione del romanzo di Daniela Piras "Un modo semplice"

«La violenza contro le donne è un fallimento della nostra società nel suo insieme, poiché non è riuscita, nel percorso di liberazione compiuto dalle donne in quest'ultimo secolo, ad accettare una concezione pienamente paritaria dei rapporti di coppia». In sintonia con queste parole pronunciate dal presidente Mattarella in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, si è svolta alla Mediateca comunale di Villacidro la presentazione del romanzo Un modo semplice (Talos Edizioni) della scrittrice e giornalista Daniela Piras.

L'evento è stato organizzato dal gruppo consiliare Assemblea permanente in collaborazione con il Circulu literàriu Joyce Lussu e il Centro antiviolenza interdistrettuale Fèminas. Oltre all'autrice hanno preso parte alla presentazione Marianna Chessa, psicologa e criminologa del Centro studi per la legalità, la sicurezza e la giustizia, l'avvocata del Centro Féminas Francesca Pisu e il sassofonista Daniele Ricciu in arte Danyart. La serata è stata coordinata da Rita Sedda, pedagogista e attivista di Assemblea permanente.

«I temi trattati dal libro - ha spiegato Alessia Etzi, tra le organizzatrici dell'incontro - hanno offerto l'occasione per parlare di un tema così delicato e attuale. E' stata una serata importante con la quale sono state ricordate le tante donne vittime di violenza. Allo stesso tempo è necessario rivolgersi alle donne sottoposte a questa condizione, il più delle volte in completa solitudine, affinché ricorrano ai servizi preposti per salvare se stesse e porre fine a tutto questo.

Anche Villacidro non è immune da questo fenomeno: Francesca Pisu ha ricordato che molte donne di questa comunità ora sono inserite in percorsi di recupero e tutela».

«Per affrontare il fenomeno della violenza fisica o psicologica inflitta quotidianamente alle donne - ha aggiunto Margherita Concas, anch'essa tra le organizzatrici - è opportuno considerare l'importanza dell'occupazione femminile, che permette alle donne di sottrarsi al controllo economico dei propri coniugi o compagni. Quando si manifestano situazioni di violenza non sempre si possiede l'indipendenza economica per allontanarsi dal proprio carnefice, trovandosi in una situazione apparentemente senza via d'uscita. È dunque necessario sensibilizzare le donne, e la società, sull'importanza del raggiungimento della propria autonomia economica, la quale viene ad essere anche autonomia psicologica».
Rita Sedda, moderatrice dell'incontro, ha concluso la serata ricordando che «ci si deve disabituare alle situazioni argomento della serata che si frequentano quotidianamente, affinché non subiscano un processo di normalizzazione, che le pone ben distanti da ciò di cui realmente si tratta. E' importante classificare queste storie con il giusto nome: dire che “è stato un raptus” significa giustificare quell'atto fin dall'inizio. Si deve riflettere su questo e stasera è stato possibile anche attraverso il libro di Daniela Piras».


Enrico Piras
© Riproduzione riservata


Immagine in evidenza: un momento della presentazione del romanzo "Un modo semplice" di Daniela Piras

Medio Campidano in breve

Medio Campidano - Donazione sangue
Affinché ci siano sempre scorte sufficienti negli ospedali, ecco gli appuntamenti per le donazioni, a cura di Avis Medio Campidano:
Serrenti domenica 15 maggio;
San Gavino (Ospedale) martedì 17 maggio;
San Gavino (Ospedale) giovedì 19 maggio;
Villanovafranca venerdì 20 maggio;
VillacidroSan Gavino (Ospedale) sabato 21 maggio;
Tuili e Sanluri domenica 22 maggio.

WhatsApp

 

SocialFacebookTwitterInstagramYoutube

L'Ago