Pabillonis, casa di Babbo Natale

 Pabillonis - Spettacoli teatrali, giochi antichi e laboratori per i bambini

Anche quest’anno Babbo Natale passerà le festività a Pabillonis, presso Casa Matta, un’antica abitazione in terra cruda restaurata qualche anno fa dal comune, in via Lamarmora, e sarà la sua dimora nelle prossime settimane.

Dopo il successo degli scorsi anni, con migliaia di visitatori provenienti da tutte le parti dell’isola, si riaccendono le luci natalizie per la gioia dei bimbi. La creatività e un lavoro minuzioso hanno permesso di realizzare il paesaggio fiabesco di Santa Claus: le luci, la neve, i colori, gli addobbi e gli arredi sono stati ricreati artigianalmente con materiali ecosostenibili.


L’inaugurazione della casa avverrà venerdì 8 dicembre, alle 17.

«Anche quest’anno, come i precedenti, daremo vita a un piccolo scorcio colorato e festoso, che porterà dentro la magia del Natale» fa sapere Giuseppe Atzori dell’associazione Officine Sonore, che ha ideato e organizzato l’evento. «Si potranno visitare la stanza di Babbo Natale, l’ufficio postale dove poter spedire le letterine, si potrà salire sulla slitta e ci sarà una stanza speciale: la stanza fantasia. Vorremmo anche - ha spiegato Atzori - dare informazioni e messaggi educativi ed ecologici ai bambini che verranno a visitare il villaggio. Il tema che tratteremo nei laboratori e negli spettacoli è giocattolo e gioco: verranno esposti giocattoli sardi antichi in legno, stampe e didascalie per spiegare come l’ingegno e la fantasia potevano rendere felice, nella loro semplicità, i bambini del passato».

Il ricco programma, denominato Paschixedda 2023, allieterà e coinvolgerà grandi e piccini.
Il 9 dicembre alle 18 si aprirà con un laboratorio per la creazione di giochi in legno.
Il giorno successivo, alle 18, si alzerà il sipario del teatro con le Storie a manovella.
Il 16 dicembre, sempre alle 18, ci sarà lo spettacolo Baracca e Burattoli con Alice, mentre il 17 allo stesso orario, Gigiola e Pirù porteranno in scena una storia animata.
Il 22 e 23 ci sarà la visita di Babbo Natale, con il quale i bambini potranno avere le foto ricordo.
Nelle serate del 15, 20 e 21, la casa sarà visitabile e resterà aperta dalle 17 alle 20.

«Voglio ringraziare - ha concluso Atzori - tutte le persone che hanno collaborato alla realizzazione e l’allestimento di tutti gli ambienti. Vi aspettiamo numerosi».

Stefano Cruccas (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) © Riproduzione riservata

Pabillonis, casa di Babbo Natale

Pabillonis, casa di Babbo Natale

FacebookFollowersYoutube white Instagram white Twitter

 

 

WhatsApp

Speciale Elezioni Regionali

Le preferenze ottenute da tutti i candidati della circoscrizione Medio Campidano - Le nostre interviste ai candidati presidenti

Elezioni regionali

Medio Campidano in breve

 

Appuntamenti di cultura, incontro, socialità