Spazietto Bianco SopraTestata

Titolo giornale

Spazietto Bianco SopraTestata

Agricura

Autobus affollato

 Sardegna - Medio Campidano - L'iniziativa del Coordinamento Presidenti Consiglio d'Istituto

Pullman pieni, difficoltà per gli studenti a raggiungere le scuole, genitori e amministratori locali che protestano contro Arst e Regione.

In questo scenario si inserisce l’iniziativa del Coordinamento dei presidenti di consiglio di istituto della Regione Sardegna, per documentare la situazione in modo dettagliato e tracciare una mappa del disagio legato al Tpl (trasporto pubblico locale): un sondaggio mirato a raccogliere le varie testimonianze riguardanti i disservizi patiti dagli studenti pendolari e dalle loro famiglie.

«Il servizio di trasporto pubblico locale - ha spiegato Pino Aquila, portavoce del Coordinamento - è sempre stato oggetto di lamentele. La gestione di questo servizio, ha necessità di essere monitorata, valutata e modulata costantemente per garantire i diritti costituzionali alla mobilità e allo studio. Nel corso degli ultimi due anni, complice anche la situazione sanitaria dovuta alla pandemia da Sars-Co2, sono pervenute a questo Coordinamento continue e ripetute lamentele. Cessata l’emergenza, con l’inizio del nuovo anno scolastico, sono bastate 24 ore per assistere, in varie parti dell’isola, alle solite problematiche: dai bus insufficienti alle corse soppresse, agli studenti lasciato a terra nelle fermate intermedie. Problematiche che hanno preoccupato anche alcuni Amministratori Comunali che, prontamente, a tutela dei loro studenti concittadini, sono intervenuti per segnalare ai competenti organi la situazione.  Queste segnalazioni hanno fatto si che il Coordinamento dei presidenti di consiglio di istituto della Regione Sardegna, promuovesse un sondaggio, rivolto ai fruitori del servizio di Tpl scolastico, affinché si possa avere una situazione reale delle problematiche esistenti, allo scopo di migliorare il servizio, attraverso una analisi completa e certificata».

I risultati che emergeranno dal sondaggio consentiranno al Coordinamento di supportare in modo ancora più puntuale e organico le esigenze dei vari territori anche ai tavoli istituzionali: «Crediamo fortemente - ha concluso Pino Aquila - che si debba ascoltare il “cliente” fruitore del servizio, colui che quotidianamente si trova ad affrontare le problematiche, e non solo prendere come riferimento i “controlli da remoto” o da chi , questo servizio, lo utilizza saltuariamente. Inoltre auspichiamo la veloce nomina di un nuovo assessore regionale ai trasporti, figura cardine con cui poterci confrontare, attualmente -ad interim - in mano al presidente della Regione».

Il modulo per partecipare al sondaggio è in distribuzione online (questo il link per compilarlo), al suo interno è possibile segnalare anche i disservizi rilevati nel territorio del Medio Campidano.

Chi volesse mettersi in contatto direttamente il Coordinamento, può farlo inviando una mail a  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. 

 

R. isp. © Riproduzione riservata

 

 

Medio Campidano in breve

Medio Campidano - Prevenzione
L’Asl 6 del Medio Campidano in collaborazione con la Lilt (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori), organizza una serie di giornate dedicate alle visite senologiche e al confronto sul tema della prevenzione delle neoplasie mammarie.
Cinque le giornate dell’Ottobre Rosa 2022, in ospedale e nei poliambulatori del Medio Campidano, con visite senologiche gratuite, solo su appuntamento (070495558, dalle 9 alle 12.30).
Le giornate sono previste: 4 ottobre, Casa della Salute a Villacidro; 12 ottobre, Ospedale di San Gavino; 13 ottobre, Poliambulatorio di Sanluri; 18 ottobre, Poliambulatorio di Guspini; 27 ottobre, Centro di Salute a Serramanna.
Guspini - Fermo Ecocentro
Chiusura temporanea dell’Ecocentro comunale dal 29 settembre al 6 ottobre, causa avvicendamento dell'aggiudicatario dell'appalto del servizio gestione dei rifiuti solidi urbani. Il servizio di raccolta porta a porta continuerà a funzionare regolarmente nel rispetto del calendario in vigore.
Villacidro - Lotta al randagismo
Sono disponibili contributi per i proprietari di cani e gatti che sottopongono il loro animale a sterilizzazione e che presenteranno richiesta all'ufficio Protocollo del Comune (via mail, a mezzo raccomandata A/R o con consegna a mano).
Il contributo, sarà di 100 euro a cane e 60 euro a gatto, fino a esaurimento del fondo comunale stanziato (5 mila euro)
Pabillonis - Società sportive
Entro il 14 ottobre le società sportive operanti nel Comune di Pabillonis possono presentare domanda per la concessione di contributi ordinarie e straordinari. Le domande possono essere presentate via mail agli indirizzi

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

L'Ago Dolce Vita

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

WhatsApp

 

SocialFacebookTwitterInstagramYoutube

L'Ago