Spazietto Bianco SopraTestata

Titolo giornale

Spazietto Bianco SopraTestata

Agricura

Cimitero Gonnosfanadiga

 Gonnosfanadiga - Imminenti i lavori per i nuovi loculi, irrinunciabile un ampliamento

Un po' di tranquillità per il diritto all'eterno riposo nel cimitero di Gonnosfanadiga: sono in arrivo un centinaio di nuovi loculi.

È di oggi la pubblicazione della determina comunale per affidare l’appalto di costruzione e manutenzione di nuovi loculi cimiteriali, come anticipato dal sindaco di Gonnosfanadiga Andrea Floris: «Gli uffici stanno avviando le procedure per dare avvio ai lavori urgenti, per un importo di 200 mila euro, per fronteggiare la penuria di loculi disponibili. Non è possibile indicare una data certa di inizio dei lavori, ma è imminente il loro affidamento».

L'iter burocratico è quindi a buon punto e una volta individuata l'impresa per lo svolgimento dei lavori, verrà portato a termine il progetto che prevede la costruzione di 104 nuovi loculi, distribuiti in due colombari da 64 e 40 loculi.

La realizzare dei nuovi colombari avverrà all'interno del perimetro dell'attuale cimitero, negli spazi attigui ai colombari già realizzati in precedenza. L'area prescelta, vicino al muro di cinta, sarà predisposta con la sistemazione della pavimentazione relativa alle nuove strutture e, congiuntamente all'intervento, si provvederà anche a effettuare una manutenzione straordinaria dei colombari esistenti, rimuovendo le parti di intonaco in distacco e ripristinando la finitura.

Il problema della penuria di posti al cimitero, proprio pochi giorni fa, in attesa della realizzazione di nuovi loculi e preso atto del sostanziale esaurimento dei loculi disponibili, aveva costretto la Giunta comunale a disporre d'urgenza la "revoca temporanea della concessione dei loculi esistenti all’interno del cimitero comunale assegnati in concessione a persone ancora in vita e non ancora utilizzati dal convenzionato e/o dai suoi familiari": vale a dire a rendere possibile, in caso di necessità, l'utilizzo dei loculi prenotati da altri cittadini, per fare fronte alle necessità di nuove tumulazioni, con un innesco di possibili spostamenti a catena di salme.

La costruzione dei nuovi 104 loculi tamponerà per qualche tempo la carenza di posti in cimitero, ma considerando l'andamento della mortalità non consentirà di attendere molto a mettere mano all'ampliamento della struttura cimiteriale.

Secondo l'ultimo dato Istat (Istituto nazionale di statistica) disponibile, relativo al 2020, l'indice di mortalità per Gonnosfanadiga è del 15,2 per mille abitanti, che rapportato agli oltre seimila residenti, lascia ipotizzare circa un centinaio di decessi annui: sebbene si tratti di una stima soltanto teorica, fornisce un'indicazione di cui tenere conto nell'attività di programmazione di un'amministrazione comunale.

Il consigliere di minoranza Sisinnio Zanda ha così commentato gli ultimi sviluppi riguardanti la situazione cimiteriale: «accogliamo con soddisfazione la notizia dell'imminente affidamento dei lavori per realizzare nuovi loculi, tuttavia questo non basterà a risolvere il problema del cimitero di Gonnosfanadiga, che deve essere ampliato, come già da anni andiamo dicendo. Non è comprensibile come questa priorità non sia ancora stata affrontata: non si può agire sempre in regime di emergenza, con scelte che poi penalizzano i cittadini e si ripercuotono sulle casse del comune che dovranno sostenere i costi per gli spostamenti delle sepolture».

R. Isp. © Riproduzione riservata

Medio Campidano in breve

Medio Campidano - Prevenzione
L’Asl 6 del Medio Campidano in collaborazione con la Lilt (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori), organizza una serie di giornate dedicate alle visite senologiche e al confronto sul tema della prevenzione delle neoplasie mammarie.
Cinque le giornate dell’Ottobre Rosa 2022, in ospedale e nei poliambulatori del Medio Campidano, con visite senologiche gratuite, solo su appuntamento (070495558, dalle 9 alle 12.30).
Le giornate sono previste: 4 ottobre, Casa della Salute a Villacidro; 12 ottobre, Ospedale di San Gavino; 13 ottobre, Poliambulatorio di Sanluri; 18 ottobre, Poliambulatorio di Guspini; 27 ottobre, Centro di Salute a Serramanna.
Guspini - Fermo Ecocentro
Chiusura temporanea dell’Ecocentro comunale dal 29 settembre al 6 ottobre, causa avvicendamento dell'aggiudicatario dell'appalto del servizio gestione dei rifiuti solidi urbani. Il servizio di raccolta porta a porta continuerà a funzionare regolarmente nel rispetto del calendario in vigore.
Villacidro - Lotta al randagismo
Sono disponibili contributi per i proprietari di cani e gatti che sottopongono il loro animale a sterilizzazione e che presenteranno richiesta all'ufficio Protocollo del Comune (via mail, a mezzo raccomandata A/R o con consegna a mano).
Il contributo, sarà di 100 euro a cane e 60 euro a gatto, fino a esaurimento del fondo comunale stanziato (5 mila euro)
Pabillonis - Società sportive
Entro il 14 ottobre le società sportive operanti nel Comune di Pabillonis possono presentare domanda per la concessione di contributi ordinarie e straordinari. Le domande possono essere presentate via mail agli indirizzi

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

L'Ago Dolce Vita

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

WhatsApp

 

SocialFacebookTwitterInstagramYoutube

L'Ago