Spazietto Bianco SopraTestata

Titolo giornale

Fra Lorenzo da Sardara

 Sardara - A 5 anni dalla scomparsa una tre giorni per ricordare il cappuccino

Tappa conclusiva per il percorso Personas de logu, con protagonisti dell’ultimo appuntamento in calendario, in programma da oggi al 5 dicembre, Sardara e la figura di Fra Lorenzo Pinna.

Il progetto, patrocinato dalla Fondazione di Sardegna e realizzato grazie alla collaborazione delle parrocchie e delle amministrazioni comunali, ha interessato sette centri sardi e altrettante personalità, umanamente e socialmente riconosciute come significative e identitarie dei luoghi ospitanti.

Itinerari di umanità, come sono stati definiti, che hanno visto protagoniste la città di Oristano, Macomer, Pozzomaggiore, Villacidro, Berchidda, Borutta, e in chiusura, la cittadina termale del Medio Campidano. Una tre giorni ricca di appuntamenti, con diverse visite guidate che si muoveranno tra il cineteatro comunale e la chiesa parrocchiale della Beata Vergine Assunta, nella quale è stato allestito il grande presepe Rocca di Betlemme.

A Sardara, sede naturale e stabile del presepe, sarà possibile osservare l’opera nella sua completezza. Spazio anche a numerosi laboratori artistici, tenuti dagli artigiani Valeria Scarpa, Aldo Garau e Rita Tatti, guidati dal direttore artistico Francesco Sedda.

Oggi alle 15, alla presenza del mons. Roberto Carboni, arcivescovo di Oristano e vescovo di Ales-Terralba, ci sarà l’inaugurazione e la benedizione del murale ceramico raffigurante Fra Lorenzo. A seguire la celebrazione eucaristica in memoria del cappuccino.

Domani (sabato 4 dicembre), alle 16,30, nel Cineteatro sarà la volta dell’evento culturale di presentazione del IV quaderno degli scritti inediti del cappuccino Scritti e Disegni di Infanzia (1925-1930), moderato da Stefania Pusceddu, direttrice del giornale diocesano Il Nuovo Cammino. Il volume, curato dall’Archivio Fra Lorenzo, sarà presentato da Francesco Sedda e Filippo Betzu. A seguire, a cura del giornalista Fausto Orrù, la visione e il commento di un cortometraggio di testimonianze sul piccolo Benvenuto Pinna dal titolo Ricordando Benvenuto.

Domenica 5 dicembre, nella seconda parte della mattinata, si terrà presso il Cineteatro, l’incontro finale del progetto, alla presenza dei partner organizzatori e promotori, dei relatori dei vari convegni, e di tutti coloro i quali hanno permesso la realizzazione delle sette tappe. Durante l’incontro sarà proiettato il video di sintesi dell’intero itinerario cui seguirà la presentazione di tutte le figure identitarie.

Infine, nel pomeriggio, appuntamento conclusivo con il convegno sulla figura di Fra Lorenzo. Interverrà il prof. Andrea Oppo, docente di filosofia ed estetica alla Pontificia Facoltà Teologica della Sardegna, con una relazione dal titolo Creatività, dono, ribellione. Oltre il confine dell’arte. Seguiranno le testimonianze di Zaira Sechi e Antonello Chessa con la finalità di focalizzare il rapporto tra il frate sardarese e gli ambiti di creatività a cui si è dedicato nel corso della sua lunga vita.

Fabio Leo © Riproduzione riservata

Immagine in evidenza, Fra Lorenzo durante un'udienza

Per il programma di Personas de logu
Sardara e altri appuntamenti nel Medio Campidano visita La Dolce Vita.

Medio Campidano in breve

Villamar •Pro Loco• È aperto il tesseramento per l'anno 2022 all'associazione Pro Loco di Villamar. Le iscrizioni si effettuano presso la sede di via Azuni, 2 (Casa Maiorchina) secondo questo calendario: martedi 18 (16,30 - 18); giovedì 20 (9,30 - 11); domenica 23 (10 - 11,30); martedì 25 (16,30 - 18); giovedì 27 (9,30 - 11); domenica 30 (10 - 11,30).
San Gavino •Consulta commercianti• È stata prorogata fino al 31 gennaio la raccolta di manifestazioni di interesse per costituire la Consulta comunale per le Politiche commerciali e le Attività produttive.
Medio Campidano •Prelievi ed esami• È stato istituito un nuovo numero telefonico per la prenotazione di prelievi ed esami di laboratorio per tutti i poliambulatori del Medio Campidano: 339 8753619.

WhatsApp

 

SocialFacebookTwitterInstagramYoutube

L'Ago