Spazietto Bianco SopraTestata

Titolo giornale

Tagli selvaggi querce

 Gonnosfanadiga - Promossa la pulizia, un po' meno gli orari, clima lavorativo avvelenato

A Gonnosfanadiga si addensano un po’ di malumori attorno al cimitero, la cui gestione è attualmente stata prorogata, con un affidamento provvisorio per sei mesi, alla società Eureka srl, in attesa che l’amministrazione predisponga un nuovo appalto.

Mentre la cittadinanza sembra apprezzare lo stato di manutenzione del luogo, compresa la pulizia dei luoghi, c’è qualcosa che non è gradito sugli orari di apertura. Fino a quando il cimitero era gestito direttamente dagli operai comunali, l’apertura mattutina avveniva alle 8, mentre ora molti cittadini non gradiscono l’orario 9-13, in vigore da quando il servizio è affidato in gestione esternamente.
Sembra sia in corso anche tra i gonnesi una raccolta firme, per chiedere all’amministrazione la possibilità di rivedere l’orario di apertura.

Al proposito il consigliere Andrea Sogus, con delega ai servizi cimiteriali, ha fatto sapere: «non ci è pervenuta alcuna richiesta ufficiale di cambio di orario, che in ogni caso non potrebbe avvenire in quanto già definito dall'attuale appalto. Qualora dovessero giungere sollecitazioni in tal senso le terremo in considerazione nella predisposizione del futuro appalto».

Nel frattempo - ne sono testimonianza le polemiche apparse sui social – si sono verificati alcuni episodi di prevaricazione tra i due operatori che lavorano al cimitero: un uomo e una donna. La signora, di 60 anni, ha lamentato alcuni comportamenti vessatori che sarebbero stati messi in atto dal collega maschio. Tali comportamenti non troverebbero giustificazione nemmeno se rapportati  alle loro posizioni lavorative in quanto entrambi i lavoratori sono inquadrati allo stesso livello e non esisterebbe tra i due gerarchia di ruoli.

R. Isp. © riproduzione riservata

 

SocialFacebookTwitterInstagramYoutube

Medio Campidano in breve

Villacidro •Corsi di musica• L'Associazione Musicale Santa Cecilia ha aperto le iscrizioni ai corsi 2021/22. I corsi previsti sono: propedeutica (3-9 anni), ottoni, ance, flauto, percussioni, cordofoni, archi, pianoforte e canto moderno. Per iscriversi, la segreteria è aperta da lunedì al venerdì dalle 17 alle 19, in via Parrocchia 202. (Red.)
Sanluri •Agevolazioni• Prorogato l’abbattimento della Tari (annualità 2020) per le utenze non domestiche fino al 31/12/2021, con percentuali dal 30% fino al 100%. Aggiunti altri codici Ateco. Prorogata la scadenza 1° rata di Imu e Tari per tutte le utenze al 16 settembre 2021 (2° rata invariata al 16.12.2021). (S.A.)

WhatsApp

CucistorieMighir...I ritratti...