Spazietto Bianco SopraTestata

Titolo giornale

Spazietto Bianco SopraTestata

Agricura

Samir, cane tripode

 Gonnosfanadiga - «Il volontariato è prezioso, ma va sostenuto»

Informare e sensibilizzare sulla sterilizzazione: questi i cardini del progetto di lotta al randagismo dell’amministrazione comunale di Gonnosfanadiga.

Guida l’iniziativa la consigliera Monia Casti, da sempre impegnata nel volontariato: « vorrei coinvolgere le scuole partendo dalla primaria fino alle superiori: i ragazzi potranno diventare dei volontari, conoscere la legislazione e occuparsi delle adozioni attraverso campagne da lanciare sui social. L’obbiettivo è di incentivare la sterilizzazione dei gatti e dei cani di proprietà, attraverso forme di sostegno al reddito rivolte all’animale».

A Gonnosfanadiga opera anche l’associazione Amici degli animali, di Caterina Uccheddu, che dal 2006 si occupa degli abbandoni della zona. La situazione dei randagi è tenuta sotto controllo grazie all’immenso lavoro delle volontarie che spesso riescono nella grande impresa di non farli finire nei canili.Un lavoro quotidiano dai risvolti positivi, a vari livelli: per le casse del comune, in quanto l’associazione si regge grazie a un programma di autofinanziamento, e per il decoro urbano e la sicurezza: sono infatti pochi i randagi che circolano per il territorio gonnese.

«Siamo in sintonia con l’amministrazione comunale e c’è una fortissima comunione di intenti. Come associazione sosteniamo che la chiave del problema sia la sterilizzazione: nel nostro rifugio tutti i cani sono sterilizzati e aspettano solo di trovare una famiglia. Il canile dovrebbe rappresentare unicamente un punto di passaggio, ma per ora non è così, perché alcuni cani arrivano e non vanno più via, purtroppo» commenta Caterina Uccheddu presidente dell’associazione.

Conclude Casti: «Vogliamo rendere grazie a Caterina e all’associazione per il loro immenso lavoro costruendo il canile utile alla nostra comunità. Gli abbandoni purtroppo sono legati alla mancata sterilizzazione, attorno alla quale ruotano ancora molti luoghi comuni infondati, e all’assenza dei microchip, che permetterebbero di risalire tempestivamente ai proprietari, nei casi di smarrimento. Credo siano due passi fondamentali nella lotta all’abbandono e al randagismo: troppo spesso infatti le cucciolate casalinghe finiscono per ingrossare le schiere di cani e gatti vaganti».

Valentina Vinci ©riproduzione riservata

Immagine in evidenza:
Samir, cane tripode

Foto sottostante: Cecilia e Stefania con Caterina Uccheddu

Cecilia e Stefania con Caterina Uccheddu


Medio Campidano in breve

Lunamatrona - Microchip cani
Martedì 6 dicembre, dalle 9 alle 11, al campo sportivo Rosa e Federico Mancosu, sarà effettuato il servizio gratuito di applicazione del microchip identificativo sui cani di proprietà, promosso dal Comune in collaborazione con il Servizio veterinario della Asl.
Prenotazioni via mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Villacidro - Reis
Il settore Servizio Politiche Sociali del Comune di Villacidro, ha pubblicato il bando per la formazione delle graduatorie del programma Reddito di inclusione sociale (Reis) 2022.
Le domande devono essere presentate entro le 12 del 7 dicembre 2022, via Pec, (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; via e-mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) o consegnate a mano, all’Ufficio Protocollo.
Il bando integrale con i requisiti d’accesso e i dettagli sulle modalità di presentazione della domanda sono disponibili a questo link.
Per chi avesse la necessità di chiarimenti e informazioni, la responsabile del procedimento è reperibile al n. 334 1167414, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 14 e il martedì dalle 15,30 alle 18,30.

L'Ago Dolce Vita

WhatsApp

 

SocialFacebookTwitterInstagramYoutube

L'Ago