Fratino 2022

 Arbus - Sono pronte le spiagge per accogliere l'uccellino migratore a rischio estinzione

Puntuali all'appuntamento con la primavera, riappaiono sulle coste di Arbus i fratini, e con loro chi si prodiga per la tutela di questi piccoli trampolieri esposti a rischio estinzione.

Anche questo anno Lipu, Uos di Arborea dell’agenzia regionale Forestas e l’amministrazione comunale di Arbus proseguono con la loro azione comune per la tutela e la valorizzazione del fratino euroasiatico nel litorale tra Pistis e Torre dei Corsari.

È stata da poco collocata in spiaggia la nuova cartellonistica con segnaletica in inglese e italiano, che permarrà fino al 31 luglio 2022, periodo di fine della stagione riproduttiva.

Buono il bilancio dello scorso anno per la stagione del fratino. Lo conferma Gabriele Espis, coordinatore del progetto fratino di Lipu: «La valutazione dello scorso anno è positiva: c’è stato un discreto successo riproduttivo e sono state tante le persone che leggendo i cartelli hanno tenuto il proprio cane al guinzaglio e non sono entrati nel recinto del fratino».


Oltre alla messa in sicurezza dell’area scelta dai piccoli trampolieri per sostare nel litorale arburese, questo anno ci saranno anche dei progetti di sensibilizzazione ed educazione ambientale sul tema, nelle scuole di Arbus e a San Nicolò d’Arcidano, in collaborazione con l’associazione Zampa verde, iniziative che si protrarranno fino a maggio.

Inoltre il personale Forestas, i volontari Lipu e gli agenti della stazione Cfva di Guspini si occuperanno del monitoraggio della colonia e della stagione riproduttiva.

Nonostante tutte queste azioni, c’è ancora chi non mette in atto le dovute precauzioni per la tutela del piccolo trampoliere: «C’è anche da dire – ha concluso Gabriele Espis – che purtroppo alcune persone continuano a toccare e spostare gli inserti naturali spiaggiati. Così facendo viene meno il rifugio del fratino che diventa invece un posatoio di cornacchie e gabbiani che purtroppo uccidono questo uccellino. La nostra raccomandazione è sempre quella di non spostare nulla: il fratino ringrazierà popolando le nostre coste».

Valentina Vinci (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) © Riproduzione riservata

Immagine in evidenza: uno dei nuovi cartelli sulla sabbia del litorale

FacebookFollowersYoutube white Instagram white Twitter

 

 

WhatsApp

Speciale Elezioni Regionali

Le nostre interviste ai candidati presidenti - Tutti i candidati della circoscrizione Medio Campidano

Elezioni regionali

Medio Campidano in breve

 

Appuntamenti di cultura, incontro, socialità