Spazietto Bianco SopraTestata

Titolo giornale

Spazietto Bianco SopraTestata

Agricura

Rifiuti abbandonati style=

 Gonnosfanadiga - Saranno denunciati i presunti autori

Dal mucchio di rifiuti sparsi dentro un terreno in località Pab'e Abis, a Gonnosfanadiga, è spuntato un indizio che potrebbe portare agli autori dell'abbandono illecito.

Da tempo, nella zona, la Compagnia Barracellare di Gonnosfanadiga avevano notato che quel luogo era utilizzato alla stregua di una discarica, ritrovandovi ripetutamente rifiuti abbandonati. Talvolta addirittura i rifiuti erano differenziati, più frequentemente sparsi mischiati tra loro.

I Barracelli, da tempo tenevano sotto controllo la zona, e già avevano notato qualche particolare che poteva fornire indicazione sui possibili spargitori. «Rovistando tra i vari rifiuti - ha detto il capitano della Compagnia Barracellare, Giampiero Fosci - avevamo già notato che sul posto venivano scaricati pannoloni per adulti, anche se questo non era sufficiente a risalire agli autori dell'abbandono».

Le guardie campestri hanno rinvenuto ieri tra i rifiuti, una scatola che recava il nome del destinatario, una donna di Gonnosfanadiga. «Sporgeremo regolare denuncia sull'accaduto» ha affermato il capitano Fosci, che ha aggiunto «Visto il frequente verificarsi di questi atti incivili, ci doteremo anche di fototrappole».

L'episodio purtroppo è solo uno dei tanti casi di abbandono di rifiuti nelle campagne gonnesi: una pratica diffusa che non si capisce da quali motivazioni tragga origine, considerando che i cittadini e le attività pagano per il servizio di ritiro a domicilio dei rifiuti. Comportamenti ancora più intollerabili se si considera che il degrado ambientale derivante da questi atti incivili si ritorce su tutta la comunità, così come i costi per la rimozione e la bonifica delle discariche abusive.

È bene ricordare che una volta individuati i responsabili dell'abbandono di rifiuti potrebbero andare incontro a una sanzione fino a 3.000 euro.

La redazione © Riproduzione riservata

Immagine in evidenza e seguenti: Rifiuti sparsi in località Pab'e Abis




Rifiuti abbandonati style=



Rifiuti abbandonati style=



Rifiuti abbandonati  style=

 

Medio Campidano in breve

Medio Campidano - Donazione sangue
Affinché ci siano sempre scorte sufficienti negli ospedali, ecco gli appuntamenti per le donazioni, a cura di Avis Medio Campidano:
Serrenti domenica 15 maggio;
San Gavino (Ospedale) martedì 17 maggio;
San Gavino (Ospedale) giovedì 19 maggio;
Villanovafranca venerdì 20 maggio;
VillacidroSan Gavino (Ospedale) sabato 21 maggio;
Tuili e Sanluri domenica 22 maggio.

WhatsApp

 

SocialFacebookTwitterInstagramYoutube

L'Ago