Spazietto Bianco SopraTestata

Titolo giornale

Spazietto Bianco SopraTestata

Agricura

Ecocentro Barumini

 Barumini - Sarà attivo da lunedì 25 ottobre

Porte aperte dal 25 ottobre al nuovo ecocentro realizzato nella zona artigianale di Barumini, nato per potenziare il servizio di raccolta differenziata nel territorio dell’Unione dei comuni della Marmilla.

La nuova struttura è stata realizzata nell’area del piano insediamenti produttivi, e si aggiunge agli ecocentri già attivi in Marmilla: Sanluri, Villamar, Villanovaforru, Collinas, Segariu, Gesturi e Villanovafranca. All’elenco delle strutture nel territorio si aggiungeranno presto anche Lunamatrona e Tuili.

Potranno conferire all’ecocentro di Barumini tutti i cittadini residenti o domiciliati in uno dei comuni dell’Unione, purché abbiano adempiuto ai pagamenti della tassa sui rifiuti. L’accesso sarà consentito su presentazione di un documento di riconoscimento all’addetto al servizio di custodia e controllo della struttura. Anche le utenze non domestiche, per la parte di rifiuti di tipo urbano potranno accedere e conferire all'ecocentro.

Il servizio sarà a disposizione dei cittadini per tre giorni la settimana: il lunedì dalle 7 alle 13,30, il mercoledì dalle 12 alle 18,30 e il venerdì dalle 7 alle 14.
Nella struttura potranno essere conferiti: imballaggi in vetro, carta e cartone, imballaggi in materiali misti, rifiuti biodegradabili risultanti da sfalci e potature, materiali ingombranti, capi di abbigliamento, oli vegetali e di frittura, macerie derivanti da costruzioni e demolizioni (solo per utenze domestiche e per piccole quantità), materiale elettrico ed elettronico come Tv, apparecchi audio e video, computer e periferiche, telefoni, lampade per illuminazione, ecc.

I 18 comuni dell’Unione Marmilla nel 2020 avevano differenziato l’81 per cento dei rifiuti prodotti da oltre 24 mila abitanti: uno dei dati più alti in tutta la Sardegna.
Barumini, in particolare, si era aggiudicata il titolo di Comune Rifiuti Free grazie al 65 per cento di raccolta differenziata e a una produzione di rifiuti pro capite inferiore ai 75 chili.

L’augurio del sindaco di Barumini, Michele Zucca: «Sono convinto che questo nuovo servizio consentirà di migliorare ulteriormente questi numeri con risultati sia in termini di minori costi di smaltimento (e di conseguenza di abbattimento delle bollette), che, non ultimo, di tutela dell’ambiente».

T. Giada Podda © Riproduzione riservata


Medio Campidano in breve

Medio Campidano - Donazione sangue
Affinché ci siano sempre scorte sufficienti negli ospedali, ecco gli appuntamenti per le donazioni, a cura di Avis Medio Campidano:
Serrenti domenica 15 maggio;
San Gavino (Ospedale) martedì 17 maggio;
San Gavino (Ospedale) giovedì 19 maggio;
Villanovafranca venerdì 20 maggio;
VillacidroSan Gavino (Ospedale) sabato 21 maggio;
Tuili e Sanluri domenica 22 maggio.

WhatsApp

 

SocialFacebookTwitterInstagramYoutube

L'Ago