Spazietto Bianco SopraTestata

Titolo giornale

Spazietto Bianco SopraTestata

Agricura

Depressione

 San Gavino - L’impatto del distanziamento sociale e dell’isolamento sulla salute mentale delle persone

L'isolamento e i timori legati alla pandemia hanno innescato un aumento di stati ansiosi, stress, depressione: dei traumi sociali del “male oscuro” innescato dal Covid si parlerà a San Gavino nel convegno La depressione sotto la pressione del covid.

L’incontro, patrocinato dal Comune di San Gavino, è organizzato dall’associazione Amore universale trasversale sotto la direzione scientifica della dottoressa Jeanne Thérèse Sanna, dirigente medico psichiatra del Csm (centro di Salute mentale Sanluri - San Gavino Monreale). L'appuntamento è per sabato (16 ottobre) , in occasione della Giornata europea sulla depressione 2021 promossa dall'associazione Eda Italia Onlus, al Parco Rolandi, dalle 15,30.

Informare, condividere testimonianze ed esperienze ma soprattutto combattere lo stigma e il pregiudizio che spesso si abbatte sulle persone affette da una malattia mentale: questi gli obiettivi principali dell’iniziativa.
Secondo i dati rilasciati lo scorso 8 ottobre sulla rivista Lancet, nel 2020 si è registrato, a livello mondiale, un incremento di circa il 28% dei casi di depressione maggiore (pari a 53 milioni di casi in più) e del 26% dei disturbi d’ansia (76 milioni di casi in più) direttamente riconducibili alla pandemia da Covid-19.

Inevitabile, dunque, riflettere sull’impatto che il distanziamento sociale e l’isolamento prolungato hanno avuto sulla salute mentale delle persone e, alla luce di questo, una parte dell’incontro sarà dedicata alla lettura di testimonianze, racconti brevi e poesie sul tema vicende e vissuti al tempo del covid.

«L’obiettivo di questi convegni - ha spiegato la dottoressa Sanna - che dal 2017 portiamo avanti come Csm, è quello di focalizzare l’attenzione oltre che sulla patologia, su un altro aspetto che spesso sembriamo non cogliere e cioè la parte funzionale e funzionante delle persone affette da depressione o da un disturbo mentale: non tanto sul loro stato di malessere, perché non è la malattia a identificarle o a determinare cosa riescono o non riescono a fare. Anche per questo è fondamentale il coinvolgimento della comunità, delle associazioni che offrono la loro collaborazione, degli utenti e dei familiari, perché è importante fare conoscere tutti i risvolti della malattia».

La depressione non risparmia neanche gli adolescenti: secondo l’ultimo rapporto Unicef, più di 1 adolescente su 7, tra i 10 e i 19 anni, convive con un disturbo mentale diagnosticato, e il 40% delle diagnosi sono rappresentate proprio da ansia e depressione. Un motivo in più per cercare di coinvolgere tutte le fasce di età e sensibilizzare su quanto sia importante prendersi cura della propria salute mentale: «nonostante il Csm si occupi di pazienti dai 18 anni in su, è importante che anche i più giovani partecipino a questo genere di iniziative perché spesso prevale la paura di cercare aiuto o di rivolgersi ai centri che si occupano di salute mentale, o si tende a farlo quando ormai non se ne può più fare a meno. Questo può dipendere dalla paura, ma anche dal pregiudizio di ciò che non si conosce, o dal pensare, sbagliando, che una patologia psichiatrica non sia una malattia vera e propria e non necessiti delle stesse attenzioni di una qualsiasi altra patologia», ha concluso la dirigente del Csm.

Il convegno sarà presentato da Massimiliano Nevisco, presidente dell'associazione Amore universale trasversale, e potrà essere seguito anche online, sulla pagina Facebook dell’associazione.

 

Sabrina Abis © Riproduzione riservata

Di seguito, locandina del convegno

 

Locandina

Medio Campidano in breve

Guspini - Microchip cani
Martedì 27 settembre, dalle 8,30, verrà effettuato il servizio gratuito di applicazione del microchip di identificazione sui cani di proprietà, presso l'Ex ambulatorio Comunale in Via Don Minzoni, 109, a cura del servizio veterinario della Asl del Medio Campidano. è necessario prenotarsi tramite la Polizia Locale.
Medio Campidano - Donazione sangue
Affinché ci siano sempre scorte sufficienti negli ospedali, ecco gli appuntamenti di settembre per le donazioni, a cura di Avis Medio Campidano:>
sabato 17: Sanluri, San Gavino;
domenica 18: Samassi;
lunedì 19: San Gavino (pomeriggio);
martedì 20: San Gavino;
giovedì 22: San Gavino;
venerdì 23: Serramanna;
sabato 24: San Gavino, Gonnosfanadiga;
martedì 27: Guspini, San Gavino;
giovedì 29: San Gavino.
Guspini - Posteggi temporanei
In occasione della seconda edizione di Gusport (30 settembre e 1 ottobre) sono stati individuati 2 posteggi temporanei destinati ad automarket per la vendita di alimenti e bevande, in località Serra Murdegu dalle 9,30 alle 20,30.
Scadenza domande 25 settembre. Maggiori informazioni al link del sito internet comunale.

L'Ago Dolce Vita

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
12
13
14
26
27
28
29

WhatsApp

 

SocialFacebookTwitterInstagramYoutube

L'Ago