Spazietto Bianco SopraTestata

Titolo giornale

Spazietto Bianco SopraTestata

Agricura

Raccolta indumenti usati e olii esausti

 Sanluri - Per gli indumenti e gli oli esausti si conferirà all’Ecocentro, che però è chiuso

Il sindaco di Sanluri, Alberto Urpi, ha annunciato attraverso un post sul suo profilo Facebook un intervento contro gli incivili del paese che sono soliti buttare gli indumenti usati e gli oli esausti fuori dagli appositi cassonetti.

Il messaggio recita testualmente: «Da oggi i cassonetti degli indumenti usati e quelli degli oli esausti saranno eliminati dal centro abitato. Vista la maleducazione di alcuni, che ammassavano tutto fuori dai cassonetti pieni, il servizio sarà presso l’Ecocentro Comunale. A volte la maleducazione di pochi crea disagi ai più», seguito dagli hastag SanluriPiuPulita e ViaICassonetti.

Non si è fatto attendere sui social, come spesso accade in questi frangenti, il corollario di commenti, sia a sostegno dell’iniziativa del sindaco, da parte di chi non vedeva di buon occhio i cassonetti trasformati in discariche, sia di disapprovazione, per il timore che lo spostamento dei punti di raccolta all’Ecocentro possa alimentare la cattiva abitudine di sversare gli oli esausti nelle fognature.

Il suggerimenti più gettonati rivolti al sindaco sono stati quella di svuotare più frequentemente i cassonetti e di intervenire sanzionando gli spargitori di rifiuti, ma non di rimuovere dal centro abitato i punti di raccolta.

In ogni caso, tuttavia, quanto sostenuto dal primo cittadino si scontra con la realtà dettata dalle regole anticovid, come apparso qualche ora dopo sulla pagina ufficiale del Comune: «In ottemperanza delle nuove disposizioni nazionali che decretano la zona rossa in tutto il territorio della Sardegna, dal 12 al 25 aprile 2021, i servizi di gestione rifiuti dell'ecocentro del Comune di Sanluri sono sospesi. Pertanto in queste date l’Ecocentro non sarà operativo».

Niente smaltimento di oli e indumenti quindi per i sanluresi, almeno fino alla fine della zona rossa.

R. Isp © Riproduzione riservata

Medio Campidano in breve

Guspini - Microchip cani
Martedì 27 settembre, dalle 8,30, verrà effettuato il servizio gratuito di applicazione del microchip di identificazione sui cani di proprietà, presso l'Ex ambulatorio Comunale in Via Don Minzoni, 109, a cura del servizio veterinario della Asl del Medio Campidano. è necessario prenotarsi tramite la Polizia Locale.
Medio Campidano - Donazione sangue
Affinché ci siano sempre scorte sufficienti negli ospedali, ecco gli appuntamenti di settembre per le donazioni, a cura di Avis Medio Campidano:>
sabato 17: Sanluri, San Gavino;
domenica 18: Samassi;
lunedì 19: San Gavino (pomeriggio);
martedì 20: San Gavino;
giovedì 22: San Gavino;
venerdì 23: Serramanna;
sabato 24: San Gavino, Gonnosfanadiga;
martedì 27: Guspini, San Gavino;
giovedì 29: San Gavino.
Guspini - Posteggi temporanei
In occasione della seconda edizione di Gusport (30 settembre e 1 ottobre) sono stati individuati 2 posteggi temporanei destinati ad automarket per la vendita di alimenti e bevande, in località Serra Murdegu dalle 9,30 alle 20,30.
Scadenza domande 25 settembre. Maggiori informazioni al link del sito internet comunale.

L'Ago Dolce Vita

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
12
13
14
26
27
28
29

WhatsApp

 

SocialFacebookTwitterInstagramYoutube

L'Ago