Ufficio Prossimità Sanluri

 Sanluri  Obiettivo della nuova struttura è avvicinare i servizi giudiziari alle comunità della Marmilla e del Medio Campidano

Inaugurato in settimana, in via Carlo Felice, 267, il nuovo Ufficio di prossimità di Sanluri, nel più ampio piano di aperture degli uffici di prossimità nell’Isola, creati per rendere i servizi della giustizia più vicini ai cittadini.

Gli uffici di prossimità hanno l'obiettivo di offrire ai cittadini un servizio pubblico di informazione e assistenza per la volontaria giurisdizione, decongestionando così l’attività dei tribunali. Qui, i cittadini possono ricevere informazioni, depositare istanze legate alla giurisdizione volontaria e svolgere operazioni che non richiedano l'intervento di un avvocato, evitando così la necessità di recarsi presso uno dei sei tribunali ordinari della Sardegna.

«Siamo davvero felici di questo servizio, e spero sinceramente che sia solo l'inizio di una serie di iniziative, specialmente per un'area spesso trascurata come il Medio Campidano e la Marmilla. Sanluri è un centro importante, e l'apertura di questo ufficio di prossimità rappresenta un passo significativo per creare una rete di servizi che possa avvicinare tutte le comunità circostanti» ha esordito Andrea Locci, sindaco di Tuili e presidente dell’Unione Comuni Marmilla, che ha presenziato all'inaugurazione.


L’iniziativa, inserita nel progetto Uffici di prossimità del ministero della Giustizia, risalente al 2020, è finanziata con le risorse del programma operativo complementare al Pon (Programma Operativo Nazionale) Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020. Il progetto coinvolge comuni, unioni dei comuni, comunità montane, uffici giudiziari, Anci (Associazione nazionale comuni italiani) e Cal (Consiglio delle autonomie locali).

«Per l'ufficiale avvio degli uffici - ha spiegato Francesca Anna Lissia, dirigente Ras e responsabile del progetto - occorrerà aspettare l'anno prossimo poiché il processo di informatizzazione e l'integrazione con le cancellerie del tribunale richiedono tempo. Nonostante ciò, desideriamo inaugurare le sedi fisiche poiché vogliamo promuovere il servizio, investire in una comunicazione efficace e informare i cittadini che questo sarà presto attivo».

Con l'inaugurazione del nuovo ufficio, Sanluri e le comunità circostanti dovrebbero contare per il futuro su un sistema giudiziario più vicino e accessibile: un impegno che promette di rendere più capillare l’accessibilità ai servizi in tutti i territori dell’Isola.

Sara Bandinu (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)© Riproduzione riservata

Immagine in evidenza: il presidente dell’Unione Comuni Marmilla, Andrea Locci, taglia il nastro alla cerimonia di inaugurazione

FacebookFollowersYoutube white Instagram white Twitter

 

 

WhatsApp

Speciale Elezioni Regionali

Le preferenze ottenute da tutti i candidati della circoscrizione Medio Campidano - Le nostre interviste ai candidati presidenti

Elezioni regionali

Medio Campidano in breve

 

Appuntamenti di cultura, incontro, socialità