Spazietto Bianco SopraTestata

Titolo giornale

Spazietto Bianco SopraTestata

Agricura

Teknoservice

 Gonnosfanadiga - Da oggi per le strade il nuovo gestore. Nel frattempo l'aggiudicazione è stata impugnata

Durerà otto anni e costerà 762 mila euro all'anno il nuovo appalto vinto dall'azienda Teknoservice, che da oggi gestirà il servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani a Gonnosfanadiga.

Per i primi due mesi dell’anno il calendario dei ritiri non subirà variazioni , mentre è chiuso dal 31 dicembre l’ecocentro, al fine di consentire al nuovo operatore di predisporre il cantiere con le nuove attrezzature: riaprirà dal 9 gennaio, osservando questi orari: lunedì dalle 8 alle 12,30; mercoledì, dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 15 alle 19,30; sabato, dalle 8 alle 12.

Il nuovo appalto, che ha visto selezionata la società Teknoservice srl con sede a Piossasco (To), durerà otto anni e costerà ai cittadini di Gonnosfanadiga oltre sei milioni di euro (6.102.090,47), stabiliti in 762.761,31 euro per ciascun anno, dal 2023 al 2030.

Questo è quanto risulta dai documenti ufficiali di aggiudicazione dell'appalto pubblicati nell'albo pretorio comunale, che raccontano anche un altro dettaglio, non irrilevante.
Infatti, la partita sui rifiuti potrebbe riaprirsi in quanto poco prima di Natale, l'altra azienda che aveva partecipato alla gara ha inviato al comune di Gonnosfanadiga un «Preavviso di impugnazione dell'aggiudicazione gara».

Alla gara indetta dal servizio Igiene urbana del Comune di Gonnosfanadiga, oltre alla società Teknoservice, risultata poi aggiudicataria dell'appalto, aveva partecipato una sola altra azienda, la Cosir srl, con sede a Cagliari e già titolare del servizio di raccolta rifiuti a Gonnosfanadiga.

La ditta Cosir è stata esclusa dalla gara dalla commissione giudicatrice del servizio Igiene urbana del Comune di Gonnosfanadiga, «in quanto il numero identificativo seriale della marca temporale (un'attestazione digitale delle date di presentazione dei documenti, ndr) dell’offerta economica della ditta Cosir srl caricata nella piattaforma non corrisponde con il numero seriale inserito a sistema prima della scadenza per la presentazione delle offerte».

Nel frattempo l'azienda esclusa ha impugnato l'aggiudicazione della gara, presentando ricorso al Tar Sardegna (Tribunale Amministrativo Regionale), per il quale il comune di Gonnosfanadiga ha già deliberato (delibera di Giunta Comunale n. 92 del 28.12.2022) di avvalersi di assistenza legale: l'affidamento dell'incarico allo studio legale è stato già oggetto di impegno di spesa del Comune, messo a bilancio per circa 7mila euro.

Redazione I.S.P. © Riproduzione riservata

Immagine in evidenza: foto simbolo, un mezzo Teknoservice (teknoserviceitalia.com)


Medio Campidano in breve

San Gavino - Carnevale sangavinese
Sono aperte le iscrizioni al Carnevale sangavinese per gruppi e maschere singole. I moduli per l'iscrizione sono reperibili direttamente nella sede della Pro Loco, in piazza della Resistenza, dalle 17,30 alle 19,30 oppure scaricabili in internet, dal sito web www.prolocosangavino.com.
Gonnosfanadiga - Riapertura ecocentro comunale
L'Ecocentro comunale di Gonnosfanadiga, via Carducci, 77, riapre al pubblico da mercoledì 1 febbraio.
Gli orari di apertura sono: lunedì, dalle 8 alle 12,30; mercoledì dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 15 alle 19,30; sabato, dalle 8 alle 12,30.
Villacidro - Consulta anziani
Si terrà giovedì 2 febbraio, alle 16,30, alla mediateca comunale il primo incontro pubblico della consulta anziani comunale.

L'Ago Dolce Vita

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28

WhatsApp

 

SocialFacebookTwitterInstagramYoutube

L'Ago