Spazietto Bianco SopraTestata

Titolo giornale

Spazietto Bianco SopraTestata

Agricura

Consiglio comunale Sardara 13 maggio 2022

 Sardara - La minoranza vota a favore ma evidenzia tre criticità

Approvazione all'unanimità di una serie di variazioni di bilancio previste dall'ordine del giorno del Consiglio comunale di venerdì sera, ma nonostante il risultato apparentemente conciliante, sono emersi dalla discussione in Aula tre punti sui quali il dissenso è stato nettamente rimarcato.

L'assessore al bilancio, Roberto Caddeo, in apertura di seduta ha illustrato le varie modifiche da apportare ad alcuni capitoli di bilancio. Tra queste, ha spiegato l'assessore e vicesindaco: «abbiamo provveduto a incrementare di 15 mila euro il capitolo per gli interventi sul verde pubblico, prevalentemente per soddisfare la pulizia del paese, che non si trova in buone condizioni. Si faceva affidamento sulla possibilità di utilizzare i titolari di reddito di cittadinanza ma i risultati sono stati più che deludenti».

Poi Roberto Caddeo ha annunciato un'altra variazione: «Su richiesta della responsabile dei servizi sociali che ha espressamente chiesto un'assistenza supplementare per il rinnovo di due contratti in scadenza (mensa e servizio ludico, ndr), abbiamo messo a disposizione 5 mila euro».

Il capogruppo di minoranza Ercole Melis annunciando il voto favorevole, ha comunque messo il dito sulla criticità degli interventi di potatura: «devono essere condotti nei tempi ottimali. Potare le piante in piena vegetazione è un lavoro fatto in tempi sbagliati: bisogna coniugare le esigenze di decoro del paese con il ciclo vitale delle piante».

Il sindaco Giorgio Zucca ha spiegato, in proposito, che «La richiesta della potatura era partita a dicembre, ma prima di arrivare all'affidamento, tra pareri e contro pareri è passato del tempo e l'intervento è stato attivato due mesi e mezzo dopo rispetto a quando l'avevo chiesto».

Relativamente alle potatura di viale dei Platani e di parte di via Cagliari, il consigliere di maggioranza, Saimen Piroddi, ha condiviso le stesse perplessità, dichiarando in Aula: «sono in accordo con il consigliere Ercole Melis per quanto riguarda la potatura degli alberi, nello specifico sui tempi e sul modo di potare, a “capitozzatura”. Aggiungo e preciso che insieme al consigliere Stefano Saderi, ci siamo battuti affinché la potatura non venisse effettuata in quel modo».

Molto critico su altri due punti il consigliere di minoranza Andrea Caddeo: «Ritengo che lo stanziamento di 15 mila euro per il verde pubblico sia una risorsa insufficiente e sono convinto che bisognerà ritornare sicuramente su quel capitolo di spesa. Resto anche perplesso sullo stanziamento di 5 mila euro per il supporto ai servizi sociali. Ricordo che abbiamo due assistenti sociali in forza a questo comune e tra le loro funzioni è prevista anche la preparazione dei bandi: non capisco la necessità di un ulteriore supporto per mansioni che già sono contemplate nel loro lavoro».

Nessuna discussione in Aula invece per le quattro interrogazioni presentate dalla minoranza, che verosimilmente saranno trattate nel prossimo Consiglio comunale..

Redazione I.S.P. © Riproduzione riservata


Medio Campidano in breve

Medio Campidano - Donazione sangue
Affinché ci siano sempre scorte sufficienti negli ospedali, ecco gli appuntamenti per le donazioni, a cura di Avis Medio Campidano:
Serrenti domenica 15 maggio;
San Gavino (Ospedale) martedì 17 maggio;
San Gavino (Ospedale) giovedì 19 maggio;
Villanovafranca venerdì 20 maggio;
VillacidroSan Gavino (Ospedale) sabato 21 maggio;
Tuili e Sanluri domenica 22 maggio.

WhatsApp

 

SocialFacebookTwitterInstagramYoutube

L'Ago