Spazietto Bianco SopraTestata

Titolo giornale

Michela Dessì

 Arbus Dopo lo strappo in Consiglio nasce il gruppo LiberaMente

Richieste di dimissioni, prese di distanza, ipotesi di rimpasti e rassicurazioni. La settimana agitata della politica arburese registra la nascita ufficiale del nuovo gruppo consiliare, con l’assessora al Turismo Michela Dessì e le consigliere Maria Cristina Serpi ed Elide Caddeo: ribadiscono il sostegno al Sindaco, ma stanno alla finestra e scuotono l’amministrazione.

«Abbiamo costituito un gruppo autonomo che si chiamerà LiberaMente – ha spiegato l’assessora Dessì - si tratta di una scelta maturata nel tempo e che si realizza dopo oltre un anno dall'insediamento del Consiglio comunale, poiché riteniamo che attraverso la costituzione di un gruppo coeso e omogeneo possa essere dato un maggior contributo di idee e di proposte per l'attività consiliare e un maggiore apporto al sindaco e alla Giunta nelle scelte che dovranno essere fatte per il futuro del nostro paese».

Domenica 5 dicembre il gruppo di minoranza Arbus Bene Comune aveva, con un proprio comunicato, invitato il sindaco Andrea Concas a dimettersi:  «Abbiamo assistito alla fine politica del gruppo Esserci per Arbus, lista che ha vinto le elezioni comunali nel 2020 e di fatto, dopo appena un anno, ha perso 4 consiglieri comunali, trovandosi con una compagine attuale di 7 consiglieri più il Sindaco. Abbiamo denunciato già dai primi mesi di amministrazione questa situazione. Se il sindaco Concas non è in grado, come noi pensiamo, di ricomporre politicamente questa rottura e di governare nel migliore dei modi, si arrenda a una inevitabile scelta d’amore per il proprio paese restituendo la parola ai cittadini».

Il sindaco ha fatto sapere, a mezzo stampa, che non si dimetterà e nel frattempo incassa la fiducia da parte del nuovo gruppo consiliare: «Per sgomberare il campo da possibili strumentalizzazioni – ha comunicato l’assessora Dessì - riconfermiamo sostegno e lealtà nei confronti del sindaco, con la convinzione che in questa fase una pluralità di gruppi di maggioranza sia funzionale a far emergere in maniera più forte il contributo che ciascun consigliere può apportare all'attività dell'amministrazione comunale. A ottobre 2020 ci siamo proposti per essere un unico gruppo forte e coeso, ricco di competenze e professionalità di cui Arbus ha bisogno. Noi ci siamo per ripartire con lealtà, rispetto e condivisione per contribuire a costruire le condizioni per la crescita e lo sviluppo del nostro paese».

Chiude la porta a eventuali ipotesi di ricoinvolgimento nella Giunta, Emanuela Paschino, che già nel Consiglio di insediamento del 2020 aveva abbandonato la lista Esserci per Arbus: «La mia posizione è stata chiara fin dal primo momento. Sono uscita dalla maggioranza, ho formato un gruppo autonomo e siedo nei banchi dell'opposizione. La mia scelta, sofferta, nasceva dalla scoperta che il progetto originario di lista civica che a me era stato raffigurato, in realtà non era mai esistito. Ecco perché sono uscita dalla maggioranza, non perché non mi fossero stati offerti incarichi. Il Sindaco mi aveva proposto ruoli anche importanti e di prestigio ma li avevo rifiutati. Non avevo un prezzo allora e non l'ho nemmeno adesso. Pertanto anche se ci fosse un rimpasto, la mia posizione rimarrebbe quella di adesso».

Valentina Vinci © Riproduzione riservata

Immagine in evidenza: L'assessora al Turismo Michela Dessì in Consiglio (fotogramma tratto dalla diretta realizzata da Sky of Angels TV)

Medio Campidano in breve

Villamar •Pro Loco• È aperto il tesseramento per l'anno 2022 all'associazione Pro Loco di Villamar. Le iscrizioni si effettuano presso la sede di via Azuni, 2 (Casa Maiorchina) secondo questo calendario: martedi 18 (16,30 - 18); giovedì 20 (9,30 - 11); domenica 23 (10 - 11,30); martedì 25 (16,30 - 18); giovedì 27 (9,30 - 11); domenica 30 (10 - 11,30).
San Gavino •Consulta commercianti• È stata prorogata fino al 31 gennaio la raccolta di manifestazioni di interesse per costituire la Consulta comunale per le Politiche commerciali e le Attività produttive.
Medio Campidano •Prelievi ed esami• È stato istituito un nuovo numero telefonico per la prenotazione di prelievi ed esami di laboratorio per tutti i poliambulatori del Medio Campidano: 339 8753619.

WhatsApp

 

SocialFacebookTwitterInstagramYoutube

L'Ago