Spazietto Bianco SopraTestata

Titolo giornale

Cimitero Arbus

 Arbus - La minoranza in allarme per il costo dei nuovi loculi. Il vicesindaco «diminuiremo le tariffe»

L'aumento delle nuove tariffe cimiteriali, in vigore dopo che una parte dei lavori di ampliamento sono stati realizzati, divide gli schieramenti consiliari di Arbus.

L'iter per l'ampliamento del camposanto prese le mosse con una delibera del 2020 con cui la giunta uscente aveva approvato per il cimitero San Paolo la realizzazioni di 164 nuovi loculi e opere accessorie. Successivamente, un'altra delibera dell'attuale giunta (la n°195 del 2020) approvava l’opera di completamento del primo lotto dei lavori, successivamente portato a termine e già in parte utilizzato.

«Le tariffe sono passate da 600 a più di 1000 euro – sottolinea l'ex sindaco Antonello Ecca, attualmente consigliere di minoranza del gruppo Arbus bene comune – mi sembra esagerato. Non troviamo corretto che nel lotto 1 il costo del loculo abbia la tariffa più alta: il cimitero è unico. Questo aumento va a ricadere direttamente sui cittadini, che molto spesso quando muore un loro caro si trovano già in difficoltà per gli esborsi che devono sostenere. Non si tratta in questo caso di sollevare polemiche fini a sé stesse, è una situazione che mi sta a cuore, proprio perché durante i cinque anni del mio mandato ho purtroppo toccato con mano le difficoltà di alcune famiglie nel pagarsi il funerale».

Le spese per il loculo, rientra tra i servizi alla persona previsti dal regolamento tributario, e sono totalmente a carico del cittadino.

Replica alle accuse di aumento delle tariffe il vicesindaco Paolo Salis: «La minoranza poteva porsi la domanda del perché dell’aumento del costo, visto che nel 2018 era stato fatto un regolamento che prevedeva, all’articolo 40, come il costo del loculo fosse determinato dal totale delle spese. I costi che il cittadino paga sono: l'acquisto dell'area, la realizzazione dei loculi, la loro manutenzione e la gestione. Il lotto 1 è costato circa 165 mila euro, che divisi per l’intera superficie determina 1010 euro a loculo. Non avendo a disposizione il finanziamento regionale non si poteva fare diversamente, ora invece potremo detrarre il contributo della Regione e in una prossima delibera di giunta il costo del loculo scenderà a 725 euro».

Valentina Vinci © riproduzione riservata

Foto in evidenza: Ingresso al cimitero San Paolo

Foto seguente: Il primo lotto dell'ampliamento

Ampliamento cimitero Arbus

 

SocialFacebookTwitterInstagramYoutube

Medio Campidano in breve

Villacidro •Corsi di musica• L'Associazione Musicale Santa Cecilia ha aperto le iscrizioni ai corsi 2021/22. I corsi previsti sono: propedeutica (3-9 anni), ottoni, ance, flauto, percussioni, cordofoni, archi, pianoforte e canto moderno. Per iscriversi, la segreteria è aperta da lunedì al venerdì dalle 17 alle 19, in via Parrocchia 202. (Red.)
Sanluri •Agevolazioni• Prorogato l’abbattimento della Tari (annualità 2020) per le utenze non domestiche fino al 31/12/2021, con percentuali dal 30% fino al 100%. Aggiunti altri codici Ateco. Prorogata la scadenza 1° rata di Imu e Tari per tutte le utenze al 16 settembre 2021 (2° rata invariata al 16.12.2021). (S.A.)

WhatsApp

CucistorieMighir...I ritratti...