Spazietto Bianco SopraTestata

Titolo giornale

Le spiagge di Torre dei corsari e Pistis, sullo sfondo

 Arbus - L’affidamento a dipendenti comunali. L’opposizione: «non ci sono le condizioni»

Il Comune di Arbus ha ufficializzato la gestione diretta dei parcheggi del litorale per la stagione estiva 2021, nelle località di Piscinas e di Pistis.
Ci sarà un affidamento diretto delle aree comunali in queste località per l’attivazione del servizio a pagamento.

«Saranno impiegati 8 dipendenti comunali con un costo di 50 mila euro, la previsione di incasso si aggira attorno ai 110 mila euro, ciò che rimarrà in cassa, al netto delle spese, verrà investito sul litorale – spiega l’assessora al turismo Michela Dessì – dobbiamo farci trovare pronti non appena questo virus ci consentirà di tornare alle nostre vite». I dipendenti saranno assunti grazie alla modifica del piano triennale dei fabbisogni del personale 2021-2023.

«Non siamo d’accordo – tuona il capogruppo di Abc Michele Schirru – la questione merita di essere trattata in Consiglio comunale. Non crediamo che Arbus sia oggi nelle condizioni di organizzare e coordinare la gestione diretta del servizio di parcheggio, inoltre crediamo che questa soluzione debba passare attraverso la costituzione di una società pubblica di servizi. Siamo contrari a queste scelte, che definiamo affrettate e senza uno studio di fattibilità tecnico-economica».

Novità anche sul fronte sicurezza sulle spiagge: la regione Sardegna ha stanziato un milione di euro destinati ai comuni costieri.

I comuni interessati potranno presentare domanda alla protezione civile entro il 30 aprile 2021: «Sono orgoglioso dell’approvazione della mia proposta e dell’ingente finanziamento – spiega Gianni Lampis, assessore regionale all’Ambiente – sarà assicurata la fruibilità degli arenili grazie alla predisposizione degli interventi di salvamento e dei programmi di previsione e prevenzione del rischio balneare».

Valentina Vinci © Riproduzione riservata

Immagine in evidenza: Le spiagge di Torre dei corsari e Pistis, sullo sfondo

Medio Campidano in breve

Villamar •Pro Loco• È aperto il tesseramento per l'anno 2022 all'associazione Pro Loco di Villamar. Le iscrizioni si effettuano presso la sede di via Azuni, 2 (Casa Maiorchina) secondo questo calendario: martedi 18 (16,30 - 18); giovedì 20 (9,30 - 11); domenica 23 (10 - 11,30); martedì 25 (16,30 - 18); giovedì 27 (9,30 - 11); domenica 30 (10 - 11,30).
San Gavino •Consulta commercianti• È stata prorogata fino al 31 gennaio la raccolta di manifestazioni di interesse per costituire la Consulta comunale per le Politiche commerciali e le Attività produttive.
Medio Campidano •Prelievi ed esami• È stato istituito un nuovo numero telefonico per la prenotazione di prelievi ed esami di laboratorio per tutti i poliambulatori del Medio Campidano: 339 8753619.

WhatsApp

 

SocialFacebookTwitterInstagramYoutube

L'Ago