Assemblea Villanovaforru

 Villanovaforru - La comunità: «L’arrivo dei migranti, a queste condizioni, è problematico»

Ieri sera, nella biblioteca comunale di Villanovaforru, si è tenuta un'assemblea convocata dal sindaco Maurizio Onnis per discutere, insieme alla popolazione, sulla questione migranti.

Nelle scorse settimane, in seguito alla richiesta, da parte del prefetto De Matteis, di posti idonei da destinare all’accoglienza dei migranti, Onnis aveva inviato una lettera in cui lamentava l’imposizione della scelta su una comunità di circa 600 abitanti che, già dal 2015, accoglie circa 90 migranti.

A seguito dell’incontro, tenutosi martedì 5 settembre, tra il sindaco Onnis, il vicesindaco Matteo Mandis e il prefetto De Matteis, si è venuti a conoscenza dell’arrivo incombente - indicativamente, la settimana prossima - di un gruppo di migranti, costituito da circa 40 persone.

Il problema è che queste persone saranno stanziate in tende mobili, appartenenti alla Protezione Civile, installate nel piazzale del Centro di accoglienza straordinaria, I Lecci.


Da qui l’esigenza, da parte del primo cittadino, di ascoltare la voce della comunità di Villanovaforru, chiamandola a essere parte attiva, al fine di comprendere come reagire di fronte a una situazione che si mostra, al contempo, delicata e complessa.

L’assemblea non si dice contraria alla presenza dei migranti ma, piuttosto, insofferente rispetto alle condizioni in cui verranno stanziati e, conseguentemente, gestiti.

Ciò che è certo è l’impossibilità di impedire quanto deciso dal prefetto.

Complesso trovare una soluzione unanime che rispetti, al contempo, i migranti e la comunità villanovese: del caso, certamente, si parlerà ancora.

Valentina Frau (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) © Riproduzione riservata

Immagine in evidenza: uno scatto effettuato durante l'intervento di Maurizio Onnis all'assemblea pubblica (Foto Matteo Mandis)

 

FacebookFollowersYoutube white Instagram white Twitter

 

 

WhatsApp

Speciale Elezioni Regionali

Le preferenze ottenute da tutti i candidati della circoscrizione Medio Campidano - Le nostre interviste ai candidati presidenti

Elezioni regionali

Medio Campidano in breve

 

Appuntamenti di cultura, incontro, socialità