Spazietto Bianco SopraTestata

Titolo giornale

Piccione moribondo

 Villacidro - Accanto agli uccelli morti chicchi di grano sospetti

Da più di una settimana sono decine i colombi rinvenuti morti in viale Don Bosco, nel tratto prossimo ai parcheggi di Piazza XX Settembre. Numerosi anche i volatili che in zona si muovono a fatica, trascinandosi in uno stato agonizzante.

Nella stessa zona, tra le auto parcheggiate a lato della strada, erano ben visibili nei giorni scorsi semi di grano sparsi sul selciato, colorati di azzurro: con ogni probabilità mischiati o imbevuti con veleno lumachicida.

Una scorciatoia senza troppi scrupoli che sarebbe stata adottata da qualche individuo intollerante alla presenza dei volatili, pensando di ridurne il numero ricorrendo a un metodo crudele e spietato: oltre ai colombi ne hanno fatto le spese anche alcune tortore e diversi passerotti.

Il caso è stato segnalato agli organi di informazione da alcuni cittadini, con lo scopo primario di mettere in allarme chi frequenta la zona con animali domestici, possibili vittime anch’essi del cibo avvelenato.

Risentiti per lo spregevole gesto, i residenti hanno avvisato anche agli agenti della Polizia municipale, che tuttavia, quando sono arrivati sul posto per effettuare un sopralluogo non hanno potuto rilevare tracce del veleno: qualcuno nel frattempo aveva già provveduto a ripulire il selciato dalle esche residue.

La reazione dei cittadini indignati, che hanno denunciato la strage dei volatili a stampa e polizia locale, potrebbe avere messo in guardia l'autore dell'avvelenamento, che ha pensato così di rimuovere ogni traccia del suo scellerato spargimento di semi tossici.

È bene ricordare, qualora si verifichi una concentrazione allarmante di questi uccelli, e non è certo il caso di viale Don Bosco, che esistono metodi di allontanamento condotti con deterrenti a norma di legge e rispettosi degli animali e dell’ambiente: l'avvelenamento o l’eliminazione in altri modi degli esemplari, oltre ad essere un gesto immorale e incivile, costituisce un reato perseguibile dalla legge sul maltrattamento e l’uccisione di animali.

R. Isp. © riproduzione riservata


Foto in evidenza: uno dei piccioni moribondi in viale Don Bosco

Di seguito: altri volatili morti e il grano avvelenato sparso sul selciato

Piccione morto
Piccione morto
Grano avvelenato
Grano avvelenato

Medio Campidano in breve

Guspini •Consiglio• Lunedì 29 novembre, alle 17,30 si terrà il Consiglio comunale. Fra i punti all'ordine del giorno, l'assegnazione di riconoscimento come Monumento nazionale a Sa Rocca Inquaddigara. (Red.)
Villacidro •Consiglio• Martedì 30 novembre, alle 19 si terrà, presso la sala consiliare del Municipio, il Consiglio comunale. I lavori saranno video trasmessi, visibili attraverso l'indirizzo comunicato sulla pagina web istituzionale.
Gonnosfanadiga •Animazione• Sono aperte le iscrizioni alle attività di animazione e laboratorio rivolte ai minori di fascia d'età 6-9 (12 posti), 10-13 (15 posti) e 14-17 (20 posti). Moduli disponibili sul sito web comunale e presso l’ufficio Servizi sociali.
Villacidro •Lotta al randagismo• Sono disponibili contributi per i proprietari di cani che sottopongono il loro animale a sterilizzazione e che presenteranno domanda di rimborso tra il 1 e il 30 novembre. Il contributo, su presentazione della ricevuta dell’operazione effettuata presso un veterinario liberamente scelto, sarà di 100 euro a cane sterilizzato (femmina o maschio) registrato all’anagrafe canina. (Red.)

MighirimighiriI ritratti di FedericaCucistorie

L'Ago

WhatsApp

 

SocialFacebookTwitterInstagramYoutube