Spazietto Bianco SopraTestata

Titolo giornale

M° Sandro Silanus durante il concerto

 Gonnosfanadiga - A salutare il restauro anche l'arcivescovo Carboni

Inaugurazione in grande stile ieri sera dell’organo della chiesa del Sacro Cuore, dopo il suo completo restauro.

Per l’occasione, alla cerimonia ha partecipato anche l’arcivescovo mons. Roberto Carboni, che ha benedetto l’organo, sul quale poi il maestro organista Sandro Silanus ha tenuto un concerto, alla presenza di un pubblico attento: tra i presenti anche il sindaco di Gonnosfanadiga e le autorità.

L’organo, di fabbricazione della storica ditta Piras di Pimentel, giunse a Gonnosfanadiga nel 1939 e il somiere (il serbatoio dell'aria collegato al mantice e alle canne) venne messo in posa nel 1941.

Il manufatto, ha ricordato don Giorgio Lisci, parroco della parrocchia del Sacro Cuore «ha da sempre presentato alcune anomalie: per esempio 6 canne-tromba non avevano mai funzionato».

Ora invece, dopo il restauro (che è seguito a un altro già effettuato nel 1983) l’organo è stato riabilitato completamente, e tutte le sue 923 canne hanno ripreso a funzionare.
«La sovrintendenza di Cagliari ha seguito le operazioni di restauro e la persona che ha effettuato il collaudo – ha raccontato don Giorgio Lisci - è rimasta talmente ben impressionata dalla particolarità del suono dello strumento, che ha chiesto di potere fare una lezione in presenza, proprio nella chiesa del Sacro Cuore, con l'organo restaurato».

Don Giorgio ha voluto anche ricordare, ringraziandolo particolarmente, Don Salvatore Pinna, che prima della sua scomparsa si era dedicato con particolare dedizione all'avvio del restauro.

I complessi lavori di sistemazione dello strumento sono stati condotti dalla ditta Arte organaria di Roberto Palmas, con la collaborazione dell’organaro Davide Murgia.
Valentina Vinci © riproduzione riservata

Foto in evidenza: Il maestro organista Sandro Silanus durante il concerto (foto Andrea Meloni)

 

  • RestauroOrgano1L'arcivescovo Carboni benedice l'organo. (Foto Andrea Meloni)

  • RestauroOrgano2L'arcivescovo Carboni con il Maestro Silanus, tra i restauratori. (Foto Andrea Meloni)

  • RestauroOrgano3Il maestro Silanus durante il concerto. (Foto Andrea Meloni)

  • RestauroOrgano4Una panoramica della chiesa del Sacro Cuore. (Foto Andrea Meloni)


 

SocialFacebookTwitterInstagramYoutube

Medio Campidano in breve

Villanovaforru •Arrexini• Il 24 e 25 luglio si terrà il festival Arrexini. E’ il primo festival dedicato alla lingua e alla cultura isolana, che si pone l’obiettivo di promuovere la letteratura, la musica, il cinema e il teatro contemporaneo, utilizzando il sardo e le lingue della Sardegna. (Red.)
Guspini •Estate guspinese• Il 26 luglio è in programma, per l’Estate guspinese, “Radio clandestina”, di e con Ascanio Celestini, alle 21,30 in piazzale Anglosarda -Miniere di Montevecchio - Cantiere di Levante (max 200 posti, prenotazione obbligatoria a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)
Ussaramanna •Arrexini• Il 31 luglio e il 1 agosto si terrà il festival Arrexini. E’ il primo festival dedicato alla lingua e alla cultura isolana, che si pone l’obiettivo di promuovere la letteratura, la musica, il cinema e il teatro contemporaneo, utilizzando il sardo e le lingue della Sardegna. (Red.)
Guspini •Eutanasia• Fino al 15 settembre sarà possibile sottoscrivere il quesito referendario anche nel Comune di Guspini, all’ufficio elettorale, concordando un appuntamento previa chiamata al numero 070 9760244, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12. (Red.)
Sanluri •Agevolazioni• Prorogato l’abbattimento della Tari (annualità 2020) per le utenze non domestiche fino al 31/12/2021, con percentuali dal 30% fino al 100%. Aggiunti altri codici Ateco. Prorogata la scadenza 1° rata di Imu e Tari per tutte le utenze al 16 settembre 2021 (2° rata invariata al 16.12.2021). (S.A.)
Pabillonis •Consiglio comunale• Il Consiglio Comunale è convocato per il giorno 30/07/2021, alle 18,30. All'ordine del giorno: salvaguardia degli equilibri di bilancio e immobili in regime di edilizia residenziale pubblica. (Red.)

WhatsApp

Mighir...I ritratti...Cucistorie