Spazietto Bianco SopraTestata

Titolo giornale

ChiesaSacroCuore

 Gonnosfanadiga - Di ieri mattina l’episodio, sottratti una settantina di euro

Nella mattinata di giovedì, attorno alle 10,30, due ragazze, presumibilmente attorno ai vent'anni d'età e non appartenenti alla comunità gonnese, hanno forzato la cassetta delle offerte del candeliere, sottraendone il contenuto.

Dopo l’accaduto, il parroco Don Giorgio Lisci, ha visto dalle immagini riprese dalle telecamere la dinamica dei fatti. Le due giovani erano entrate nella chiesa, in quel momento vuota, per compiere una prima perlustrazione, alla ricerca dei cestini delle offerte.

Assicuratesi poi dell’assenza del parroco, avevano chiuso le porte della chiesa, per poi dirigersi verso i candelieri. Lì, con l’aiuto di un lungo cacciavite, avevano forzato la cassetta delle offerte e si erano impossessate del contenuto, stimato dal parroco in una settantina di euro.

«Più che altro mi preoccupa il fatto che le persone che entrano in questo modo possano vanificare tutto il lavoro di igienizzazione che viene continuamente svolto nella chiesa» ha detto don Giorgio, che ha anche specificato che in passato c’era stato un altro tentativo - fallito - di furto: «questa volta si sono organizzate. Dai filmati ho visto chiaramente chi sono le persone e non sono residenti a Gonnosfanadiga: dovessi rivederle le riconoscerei».

La redazione ©riproduzione riservata


Immagine in evidenza: l'interno della chiesa del Sacro Cuore in una foto d'epoca

Medio Campidano in breve

San Gavino •Consulta commercianti• È stata prorogata fino al 31 gennaio la raccolta di manifestazioni di interesse per costituire la Consulta comunale per le Politiche commerciali e le Attività produttive.
Medio Campidano •Prelievi ed esami• È stato istituito un nuovo numero telefonico per la prenotazione di prelievi ed esami di laboratorio per tutti i poliambulatori del Medio Campidano: 339 8753619.

WhatsApp

 

SocialFacebookTwitterInstagramYoutube

L'Ago