Spazietto Bianco SopraTestata

Titolo giornale

Imp TappiPlast

L'iniziativa è promossa dall'Oratorio Interparrocchiale di San Gavino in collaborazione con l'associazione Gli Invisibili Sardegna, che si prodiga, a San Gavino e nel Medio Campidano, per aiutare gli animali in difficoltà.
 

Si tratta di una semplice raccolta di tappi in plastica che ha un duplice impatto. L'obiettivo di aiutare l'associazione nella cura e nel mantenimento di cani e gatti in difficoltà può essere raggiunto attraverso una campagna di sensibilizzazione e diffusione di buone pratiche in tema di raccolta dei rifiuti.

Vediamo come: separare i tappi di plastica da bottiglie e flaconi usati facilita il riciclo dei rispettivi materiali. Sebbene entrambi i materiali siano derivati dal petrolio, le bottiglie sono in PET mentre i tappi in PE.2 una plastica ad alta densità, più pregiata che, quando riciclata insieme alle bottiglie, finisce con il perdersi. Una più accurata differenziazione dei rifiuti consente invece di raccogliere la plastica pregiata dei tappi e di venderla con un discreto ritorno economico. Il ricavato dell'operazione potrà essere utilizzato per soccorrere, curare e, ove possibile, dare una nuova famiglia ai molti, troppi "invisibili" che vagano abbandonati per le strade del Medio Campidano.

I tappi raccolti dalle famiglie, possono essere conferiti nel contenitore appositamente posizionato all'esterno del Convento di Santa Lucia a San Gavino.

Buona raccolta a tutti.

Redazione L'Ago

Imp Invsibili

 


 

Ricerca collaboratori

Medio Campidano in breve

Pabillonis •Sterilizzazioni gratuite• Il comune ha avviato una campagna di sterilizzazione gratuita dei cani di proprietà e dei cani da gregge regolarmente microchippati. Le spese per le sterilizzazioni, da effettuarsi presso i veterinari convenzionati, e quelle per il trattamento farmacologico post operatorio, saranno completamente rimborsate dal comune, Le domande vanno presentate entro il 26 ottibre. (Red.)
Tuili •Battitura olivi comunali• Concessione gratuita del diritto di battitura degli olivi comunali. Entro mercoledì 20 ottobre è possibile presentare la domanda per ottenere il diritto alla battitura degli olivi comunali. Saranno assegnati massimo n. 10 olivi a singolo nucleo famigliare. In municipio e sul sito www.comunetuili.it sono reperibili i moduli per la presentazione delle domande. (Red.)
Arbus •Animazione minori e doposcuola• Da lunedì 11 ottobre si raccolgono le domande di iscrizione per il servizio comunale di animazione minori e doposcuola (in collaborazione con la cooperativa Sinergie di Villacidro). Le attività, gratuite, partiranno dal 21 ottobre nella ex scuola elementare di piazza San Lussorio e termineranno nel maggio 2022. Informazioni e modulistica sul sito web del comune. (Red.)
Guspini •Doposcuola• Il Cev (Centro educativo Vides) di via Palermo, sn, propone il Doposcuola "Educare insieme" che si terrà dal 3 novembre dal lunedì al giovedì, dalle 15 alle 17. L'accesso è gratuito, sono disponibili 20 posti per scuola primaria e secondaria di primo grado. Per informazioni e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (Red.)
Villacidro •Lotta al randagismo• Sono disponibili contributi per i proprietari di cani che sottopongono il loro animale a sterilizzazione e che presenteranno domanda di rimborso tra il 1 e il 30 novembre. Il contributo, su presentazione della ricevuta dell’operazione effettuata presso un veterinario liberamente scelto, sarà di 100 euro a cane sterilizzato (femmina o maschio) registrato all’anagrafe canina. (Red.)
Gonnosfanadiga •Reis• Approvato il bando per la distribuzione del Reis (reddito di inclusione sociale), per coloro che possiedono un reddito Isee inferiore ai 12mila euro. La domanda di partecipazione, per l'annualità 2021, deve essere inviata entro il 29 ottobre. (Red.)

MighirimighiriI ritratti di FedericaCucistorie

Mighirimighiri
Mighirimighiri


Leggi l'ultima riflessione:

I ritratti di Federica
Ritratti


Leggi l'ultimo ritratto:

Cucistorie
Cucistorie


Leggi l'ultima novella:

WhatsApp

 

SocialFacebookTwitterInstagramYoutube