Spazietto Bianco SopraTestata

Titolo giornale

Spazietto Bianco SopraTestata

Agricura

Alessandro Cossu

 Pabillonis - Passione e resilienza, le foto raccontano

Giovedì 23 dicembre, nell’Aula consiliare di Pabillonis (ex municipio), ci sarà l’inaugurazione del progetto Retina: una mostra fotografica, la prima personale per Alessandro Cossu.

Nel mezzo delle difficoltà nascono le opportunità ripeteva spesso Albert Einstein. E di ostacoli e difficoltà Alessandro Cossu, fotografo per passione, ne sa qualcosa:«Ho incontrato tante difficoltà nella vita, ho affrontato il problema della disabilità visiva, i continui distacchi di retina ad entrambi gli occhi, fino da bambino, mi hanno causato e tuttora mi causano, terribili sofferenze».

Da qui Retina, che dà il titolo al progetto autobiografico che descrive, attraverso le fotografie, la sua storia. Immagini prevalentemente in bianco e nero, contaminazione degli scatti del passato e del presente da cui trae ispirazione.

«Ho cominciato ad avvicinarmi alla fotografia tanti anni fa, senza mai realmente approfondire questa passione. Da qualche anno ho voluto analizzare meglio l’universo fotografia, iscrivendomi alla scuola La bottega della luce di Alessandro Galimberti seguendo così diversi corsi specifici per fotografi» ha raccontato Alessandro Cossu.

«Sono entrato in punta di piedi, pensando - ha continuato Cossu - che la mia disabilità fosse una barriera, invece ho scoperto un mondo fantastico.La mia cifra stilistica è il bianco e nero, anche se non disdegno il colore; mi piace raccontare attraverso le immagini storie personali, in questo caso la mia»

Le istantanee del giovane fotografo pabillonese sono vere opere d’arte, l’anima della foto svela l’emozione, il vissuto, i suoi pensieri più intimi.
I ritratti, le foto di viaggio e quella concettuale sono le immagini che preferisce raccontare. Senza nessuna frase d’accompagnamento, ogni parola sarebbe superflua; sono le foto stesse a dialogare con chi le osserva.

«Sono felicissimo per la mia prima mostra in paese - ha aggiunto Cossu - tra i miei amici e conoscenti mi sento a casa. La mia è una storia di resilienza, ora posso dire di aver superato i miei limiti, il dramma della disabilità e la sofferenza quotidiana ora vengono ripagate dalla gioia che questa passione per la fotografia mi trasmette. Il progetto Retina vuole essere anche uno spunto di riflessione, un atteggiamento positivo e di tenacia per poter affrontare con determinazione tutte le avversità che la vita ci presenta».

La mostra, organizzata in collaborazione con l’associazione culturale Officine sonore e con il comune di Pabillonis, sarà su prenotazione dal lunedì al giovedì, e ingresso libero le sere dal venerdì alla domenica.

 

Stefano Cruccas © Riproduzione riservata

Immagine in evidenza e seguente sono foto di Alessandro Cossu

Alessandro Cossu

Medio Campidano in breve

Medio Campidano - Donazione sangue
Affinché ci siano sempre scorte sufficienti negli ospedali, ecco gli appuntamenti per le donazioni, a cura di Avis Medio Campidano:
Serrenti domenica 15 maggio;
San Gavino (Ospedale) martedì 17 maggio;
San Gavino (Ospedale) giovedì 19 maggio;
Villanovafranca venerdì 20 maggio;
VillacidroSan Gavino (Ospedale) sabato 21 maggio;
Tuili e Sanluri domenica 22 maggio.

WhatsApp

 

SocialFacebookTwitterInstagramYoutube

L'Ago