Spazietto Bianco SopraTestata

Titolo giornale

La Giara

 Marmilla - I suoi tesori nel magazine nazionale dei “Borghi più belli d’Italia”

I tesori della Marmilla in vetrina, nel numero di giugno del mensile Borghi & Città Magazine.
L’Unione dei comuni Marmilla ha scelto di acquistare lo spazio nel magazine distribuito a livello nazionale, con lo scopo di valorizzare il patrimonio culturale, architettonico, artistico, paesaggistico e naturalistico della terra dei nuraghi e delle Giare.

«Vogliamo promuovere tutto il territorio e tutte le risorse dei nostri diciotto comuni e questo ci è sembrato uno strumento ideale per raggiungere questo risultato» ha commentato il presidente dell'Unione, Marco Pisanu.

Ben dodici pagine all’interno della nota rivista, edita dal Club I Borghi più Belli d'Italia, in edicola da qualche giorno, in cui è riportato un itinerario ideale fra i diciotto comuni del territorio. Il redazionale, dal titolo Per la Marmilla, nella terra del vivere lento, è stato curato dal giornalista Antonio Pintori, responsabile dell’ufficio comunicazione dell’Unione, che fotografa il territorio dei diciotto borghi come una delle meraviglie italiane da scoprire.

Un territorio caratterizzato dalla natura e da un ambiente incontaminato, il cui fiore all’occhiello è sicuramente l’altopiano della Giara con i cavalli selvatici, razza unica al mondo.
Innumerevoli i monumenti, le chiese, i castelli e i siti archeologici, fra i quali Su Nuraxi di Barumini, patrimonio dell’Unesco, e i musei, che raccontano passato e presente di un territorio orgoglioso e fiero della propria identità.

L’invito è quello di andare a scoprire le peculiarità e i tesori nascosti di ciascuno dei diciotto comuni, dove il turista può davvero compiere un’esperienza che coinvolge tutti e cinque i sensi.
Lo dimostra l’ultimo capitolo di questo viaggio ideale, Buon cibo per il palato e per la mente, che trasforma la Marmilla in una tavola imbandita per il visitatore appassionato di sapori della cucina locale: dai primi piatti ai dolci, passando per carni, formaggi, olio, vini, ortaggi.

Un viaggio corredato da dieci foto, che aiutano il lettore a scoprire ancora meglio questa terra del vivere lento, zona ideale per la ripresa del turismo penalizzato dalla pandemia, dove è possibile scoprire il territorio e nello stesso tempo rispettare il distanziamento e tutte le norme anti-Covid.
Martino Picchedda, sindaco di Turri, piccolo comune di 400 abitanti, che ha seguito da vicino l’iniziativa, ha commentato: «Noi, come piccoli centri, abbiamo tanti tesori da valorizzare e siamo sicuri che con un’adeguata promozione di questo ricco patrimonio riusciremo a incrementare i flussi turistici nella nostra Marmilla».

T. Giada Podda © riproduzione riservata

Immagine in evidenza: una veduta dell'altopiano della Giara (Foto Pintori)

 

SocialFacebookTwitterInstagramYoutube

Medio Campidano in breve

Villanovaforru •Arrexini• Il 24 e 25 luglio si terrà il festival Arrexini. E’ il primo festival dedicato alla lingua e alla cultura isolana, che si pone l’obiettivo di promuovere la letteratura, la musica, il cinema e il teatro contemporaneo, utilizzando il sardo e le lingue della Sardegna. (Red.)
Guspini •Estate guspinese• Il 26 luglio è in programma, per l’Estate guspinese, “Radio clandestina”, di e con Ascanio Celestini, alle 21,30 in piazzale Anglosarda -Miniere di Montevecchio - Cantiere di Levante (max 200 posti, prenotazione obbligatoria a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)
Ussaramanna •Arrexini• Il 31 luglio e il 1 agosto si terrà il festival Arrexini. E’ il primo festival dedicato alla lingua e alla cultura isolana, che si pone l’obiettivo di promuovere la letteratura, la musica, il cinema e il teatro contemporaneo, utilizzando il sardo e le lingue della Sardegna. (Red.)
Guspini •Eutanasia• Fino al 15 settembre sarà possibile sottoscrivere il quesito referendario anche nel Comune di Guspini, all’ufficio elettorale, concordando un appuntamento previa chiamata al numero 070 9760244, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12. (Red.)
Sanluri •Agevolazioni• Prorogato l’abbattimento della Tari (annualità 2020) per le utenze non domestiche fino al 31/12/2021, con percentuali dal 30% fino al 100%. Aggiunti altri codici Ateco. Prorogata la scadenza 1° rata di Imu e Tari per tutte le utenze al 16 settembre 2021 (2° rata invariata al 16.12.2021). (S.A.)
Pabillonis •Consiglio comunale• Il Consiglio Comunale è convocato per il giorno 30/07/2021, alle 18,30. All'ordine del giorno: salvaguardia degli equilibri di bilancio e immobili in regime di edilizia residenziale pubblica. (Red.)

WhatsApp

Mighir...I ritratti...Cucistorie