Spazietto Bianco SopraTestata

Titolo giornale

Lavo 17ATA 1

Al via il bando ATA III fascia 2021 per l’aggiornamento delle graduatorie di terza fascia del personale ATA (Ausiliari, Tecnici e Amministrativi) valide per il triennio scolastico 2021-2022, 2022-2023 e 2023-2024.

Le nuove graduatorie sostituiranno quelle attualmente in vigore (triennio 2018-2019, 2019-2020 e 2020-2021). Il nuovo bando è esclusivamente online: la presentazione del rinnovo o del nuovo ingresso in graduatoria dovrà avvenire entro il 26 aprile 2021 (scadenza prorogata)

Si tratta di una selezione pubblica per soli titoli (non sono previste prove d’esame) che costituisce il primo passo per iniziare a lavorare come supplente nella scuola italiana anche per chi è senza esperienza (purché in possesso dei titoli richiesti).

I principali ruoli ATA, per cui è possibile candidarsi, sono:

    -assistenti amministrativi e tecnici

    -collaboratori scolastici (bidelli)

    -cuochi

    -altri profili (infermieri; guardarobieri; addetti alle aziende agrarie)

Per ciascun ruolo viene predisposto un apposito elenco. Nulla vieta di fare domanda per inserirsi in più elenchi, a patto di avere i requisiti.

Quali sono i requisiti:

    -requisiti generali per l’accesso al pubblico impiego: cittadinanza Italiana o di uno Stato UE, età compresa tra i 18 e i 66 anni, godimento dei diritti civili e politici, posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva e non rientrare nei casi che ostacolano o impediscono l’accesso all’impiego nella Pubblica Amministrazione.

    -titolo di studio: il possesso della sola licenza media è attualmente ancora in discussione. Nello specifico in base al relativo profilo professionale, è necessario possedere i seguenti titoli di studio:

        -assistente amministrativo: diploma di maturità

        -assistente tecnico: diploma ti maturità corrispondente alla specifica area professionale (tutti gli aggiornamenti relativi ai diplomi richiesti potranno essere verificati nella piattaforma dedicata  e saranno indicati nell’apposita tabella allegata al bando)

        -collaboratore scolastico (bidello): diploma di qualifica triennale rilasciato da un istituto professionale, diploma di maestro d’arte, diploma di scuola magistrale per l’infanzia qualsiasi diploma di maturità, attestati o diplomi di qualifica professionale (entrambi di durata triennale rilasciati o riconosciuti dalla Regione)

        -cuoco: diploma di qualifica professionale di operatore dei servizi di ristorazione, settore cucina.

Altri titoli validi per l'inclusione nella terza fascia delle graduatorie per il personale ATA: almeno 30 giorni di servizio, anche non continuativi, in posti corrispondenti a un determinato profilo professionale, iscrizione già effettuata ai seguenti elenchi e graduatorie: graduatorie provinciali permanenti (24 mesi – art 554 del D.lgs 297/1994); graduatorie provinciali ad esaurimento per collaboratori scolastici, elenchi provinciali ad esaurimento per le varie figure professionali; graduatorie d’istituto del precedente triennio.

Oltre ai titoli sopra indicati, che costituiscono requisito necessario, ai fini del punteggio in graduatoria vengono valutati anche titoli aggiuntivi: titoli culturali (lauree, qualifiche, certificazioni, come ad esempio quella di dattilografia) e di servizio, come indicato nella presente tabella ministeriale, per ora solo una bozza. Scarica la bozza della tabella.

Chi non si è mai registrato al portale Istanze Online del Ministero dell’Istruzione, la piattaforma gratuita che consente di comunicare con il Ministero (presentare domande per concorsi, pensioni, trasferimenti, ecc.), può portarsi avanti con la registrazione, che rappresenta il primo step per la presentazione della domanda. Dal 1 marzo è necessario lo SPID.

Coloro che sono già registrati, possono utilizzare le vecchie credenziali valide fino al 1 settembre 2021. 

Redazione L'Ago


 

Medio Campidano in breve

San Gavino •Consulta commercianti• È stata prorogata fino al 31 gennaio la raccolta di manifestazioni di interesse per costituire la Consulta comunale per le Politiche commerciali e le Attività produttive.
Medio Campidano •Prelievi ed esami• È stato istituito un nuovo numero telefonico per la prenotazione di prelievi ed esami di laboratorio per tutti i poliambulatori del Medio Campidano: 339 8753619.

WhatsApp

 

SocialFacebookTwitterInstagramYoutube

L'Ago