Spazietto Bianco SopraTestata

Titolo giornale

Coreper OperatoreSardo

Comuni, enti, associazioni e imprese culturali per beneficiare dei fondi della L. 482/1999 necessitano della collaborazione di figure professionali specalizzate: operatori di sportello linguistico e operatori culturali in lingua sarda. Di oggi è per esempio la richiesta del comune di Cagliari di acquisire le manifestazioni di interesse per la gestione di vari servizi culturali e di sportello in lingua sarda.

Il percorso di 120 ore proposto dall'Agenzia formativa Insignia e finanziato dalla Regione  consente di formare 20 figure professionali.

Il monte ore complessivo prevede 95 ore di lezione teorico-pratiche realizzate a distanza, e 25 ore di laboratorio erogate in presenza, che si svolgeranno in luogo da definire anche in base alla provenienza degli allievi. Al termine del corso, previo la frequenza di almeno l'80% delle lezioni e il superamento di un test finale orale e scritto, verrà rilasciato l'attestato di partecipazione valido ai fini lavorativi.

I requisiti di ammissione al corso sono i seguenti:

età non superiore ai 35 anni (compiuti entro il 08/07/2021);
diploma di maturità quinquennale;
essere di madrelingua sarda (o almeno in possesso di una conoscenza orale e scritta del sardo ad un livello assimilabile al livello C1 di certificazione linguistica europea, che sarà testato in fase di selezione.

Essendo i posti limitati, ai fini della selezione, il possesso di almeno uno dei seguenti requisiti costituisce criterio di priorità:

-Diploma di laurea magistrale, preferibilmente in discipline umanistiche;
-Diploma di laurea triennale, preferibilmente in discipline umanistiche;
-Diploma di istruzione secondaria di secondo grado, di tipo liceale.

Modalità di iscrizione: domande entro venerdì 15 ottobre attraverso il modulo accessibile dalla pagina dedicata.

Redazione L'Ago


 

Ricerca collaboratori

Medio Campidano in breve

Pabillonis •Sterilizzazioni gratuite• Il comune ha avviato una campagna di sterilizzazione gratuita dei cani di proprietà e dei cani da gregge regolarmente microchippati. Le spese per le sterilizzazioni, da effettuarsi presso i veterinari convenzionati, e quelle per il trattamento farmacologico post operatorio, saranno completamente rimborsate dal comune, Le domande vanno presentate entro il 26 ottibre. (Red.)
Tuili •Battitura olivi comunali• Concessione gratuita del diritto di battitura degli olivi comunali. Entro mercoledì 20 ottobre è possibile presentare la domanda per ottenere il diritto alla battitura degli olivi comunali. Saranno assegnati massimo n. 10 olivi a singolo nucleo famigliare. In municipio e sul sito www.comunetuili.it sono reperibili i moduli per la presentazione delle domande. (Red.)
Arbus •Animazione minori e doposcuola• Da lunedì 11 ottobre si raccolgono le domande di iscrizione per il servizio comunale di animazione minori e doposcuola (in collaborazione con la cooperativa Sinergie di Villacidro). Le attività, gratuite, partiranno dal 21 ottobre nella ex scuola elementare di piazza San Lussorio e termineranno nel maggio 2022. Informazioni e modulistica sul sito web del comune. (Red.)
Guspini •Doposcuola• Il Cev (Centro educativo Vides) di via Palermo, sn, propone il Doposcuola "Educare insieme" che si terrà dal 3 novembre dal lunedì al giovedì, dalle 15 alle 17. L'accesso è gratuito, sono disponibili 20 posti per scuola primaria e secondaria di primo grado. Per informazioni e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (Red.)
Villacidro •Lotta al randagismo• Sono disponibili contributi per i proprietari di cani che sottopongono il loro animale a sterilizzazione e che presenteranno domanda di rimborso tra il 1 e il 30 novembre. Il contributo, su presentazione della ricevuta dell’operazione effettuata presso un veterinario liberamente scelto, sarà di 100 euro a cane sterilizzato (femmina o maschio) registrato all’anagrafe canina. (Red.)
Gonnosfanadiga •Reis• Approvato il bando per la distribuzione del Reis (reddito di inclusione sociale), per coloro che possiedono un reddito Isee inferiore ai 12mila euro. La domanda di partecipazione, per l'annualità 2021, deve essere inviata entro il 29 ottobre. (Red.)

MighirimighiriI ritratti di FedericaCucistorie

Mighirimighiri
Mighirimighiri


Leggi l'ultima riflessione:

I ritratti di Federica
Ritratti


Leggi l'ultimo ritratto:

Cucistorie
Cucistorie


Leggi l'ultima novella:

WhatsApp

 

SocialFacebookTwitterInstagramYoutube