Spazietto Bianco SopraTestata

Titolo giornale

Spazietto Bianco SopraTestata

Agricura

Murale Alice Pasquini

 San Gavino  L'ultimo capolavoro di Alice Pasquini: i murales del paese sempre più una galleria d'arte all'aperto

Via Parrocchia, a San Gavino Monreale, ha cambiato volto: impossibile sottrarsi alla meraviglia del magnifico abbraccio raffigurato sulla facciata del civico 87, che da domenica non smette di attrarre passanti e visitatori.

L'opera porta la firma di Alice Pasquini, una delle più apprezzate esponenti della street art a livello mondiale, ed è stata realizzata nell'ambito del progetto Non solo Murales di San Gavino Monreale Paese di Artisti promosso dall'associazione culturale Skizzo.

«La mia arte - ha spiegato Alice Pasquini - parla delle persone, delle relazioni umane e dei sentimenti. L'idea è quella di lasciare un messaggio sempre positivo sui muri delle città, soprattutto per chi ci vive. Ogni opera nasce dal contesto: dalla forma del muro, dal colore del muro e dal luogo in cui mi trovo. Ecco perché appunto la raffigurazione si incastra perfettamente nella forma del muro: il colore non è stato assolutamente stravolto ma si inserisce nello spazio urbano».

Il dipinto ritrae un abbraccio tra una ragazza di spalle che abbraccia un gatto: «Nello specifico, quest'opera è una scena molto intima e delicata - ha commentato l'artista - dove lo spettatore si trova come a sbirciare un punto di una scena di vita privata. Raffigurare l'abbraccio è stato per me un tema molto importante, soprattutto dopo il Covid. Il rapporto di una persona con il suo animale è sempre rapporto molto profondo e in questo caso l'idea che fosse il gatto in realtà il protagonista del murale più che la ragazza, che fosse lui a stabilire un rapporto visivo con lo spettatore era la cosa che mi interessava di più, lasciando in questo modo spazio all'immaginazione sia per quanto riguarda l'espressione della ragazza sia per la forma dell'abbraccio».

Il progetto Non solo Murales di San Gavino Monreale Paese di Artisti ha preso il via nel 2014: «è nato per  donare qualcosa di bello al paese dove abbiamo scelto di vivere e al quale siamo affezionati - ha detto Riccardo Pinna, presidente dell'associazione culturale Skizzo - lo spirito è sempre stato quello di contribuire anche grazie all'impegno civile, la cittadinanza attiva, la sussidiarietà orizzontale, in maniera volontaria e partecipativa al miglioramento della vita sociale e culturale di San Gavino. Non sappiamo se l'arte salverà il mondo ma siamo sicuri che possa aiutare tante piccole comunità come la nostra a vivere meglio».

Da quella prima opera, di Giorgio Casu, che è ancora il direttore artistico del gruppo, sono state realizzate più di 70 murales di grandi dimensioni e di alto livello artistico, tanto che San Gavino è oggi inserita nel panorama mondiale delle città della street art e dei murales: «ci siamo via via orientati sull'arte contemporanea - ha concluso Riccardo Pinna - facendola dialogare con il muralismo classico ma privilegiando le espressioni contemporanee della street art. Tutto ciò dona un respiro internazionale ai non-luoghi che caratterizzano San Gavino, così come quelli di tutte le altre città del pianeta».

A San Gavino pulsa un laboratorio artistico che ricopre anche un importante ruolo sociale, coinvolgendo numerosi attori e sfornando opere d'arte fruibile da tutti.
Un'arte sociale che come accade nel resto del mondo sta contribuendo a rendere i non-luoghi come le periferie e gli spazi esteticamente meno curati, piccoli rifugi di bellezza, in grado di appagare gli occhi e il cuore e di colorare le vite delle persone.

L’associazione Skizzo ha riepilogato questi interventi in una mappa, per consentire a chiunque di ammirare le opere: oltre alla versione digitale ne esiste anche una cartacea, reperibile gratuitamente in diverse attività commerciali del paese, oppure nella cassetta dell’associazione, collocata fuori dallo studio fotografico Altea, in via Roma 136.
Quella in continua fioritura a San Gavino,  sotto gli occhi di tutti, è una piccola ma concreta rivoluzione culturale: chi volesse sostenerla può farlo anche visitando questo link.

 
Redazione Il Sardington Post © Riproduzione riservata

Immagine in evidenza: la nuova opera in via Parrocchia, a San Gavino. Di seguito, Alice Pasquini mentre firma il suo lavoro.

Alice Pasquii firma il murale

 

Medio Campidano in breve

Medio Campidano - Prevenzione
L’Asl 6 del Medio Campidano in collaborazione con la Lilt (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori), organizza una serie di giornate dedicate alle visite senologiche e al confronto sul tema della prevenzione delle neoplasie mammarie.
Cinque le giornate dell’Ottobre Rosa 2022, in ospedale e nei poliambulatori del Medio Campidano, con visite senologiche gratuite, solo su appuntamento (070495558, dalle 9 alle 12.30).
Le giornate sono previste: 4 ottobre, Casa della Salute a Villacidro; 12 ottobre, Ospedale di San Gavino; 13 ottobre, Poliambulatorio di Sanluri; 18 ottobre, Poliambulatorio di Guspini; 27 ottobre, Centro di Salute a Serramanna.
Guspini - Fermo Ecocentro
Chiusura temporanea dell’Ecocentro comunale dal 29 settembre al 6 ottobre, causa avvicendamento dell'aggiudicatario dell'appalto del servizio gestione dei rifiuti solidi urbani. Il servizio di raccolta porta a porta continuerà a funzionare regolarmente nel rispetto del calendario in vigore.
Villacidro - Lotta al randagismo
Sono disponibili contributi per i proprietari di cani e gatti che sottopongono il loro animale a sterilizzazione e che presenteranno richiesta all'ufficio Protocollo del Comune (via mail, a mezzo raccomandata A/R o con consegna a mano).
Il contributo, sarà di 100 euro a cane e 60 euro a gatto, fino a esaurimento del fondo comunale stanziato (5 mila euro)
Pabillonis - Società sportive
Entro il 14 ottobre le società sportive operanti nel Comune di Pabillonis possono presentare domanda per la concessione di contributi ordinarie e straordinari. Le domande possono essere presentate via mail agli indirizzi

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

L'Ago Dolce Vita

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

WhatsApp

 

SocialFacebookTwitterInstagramYoutube

L'Ago