Spazietto Bianco SopraTestata

Titolo giornale

Sardara - Sant'Anastasia

 Sardara - Tanti eventi, incentrati su sostenibilità ambientale e archeologia

Arriva a Sardara DialoghidiCarta, la rassegna letteraria di invito alla lettura, giunta alla sua terza edizione. Il cuore della manifestazione, realizzata dall’associazione culturale La Fabbrica Illuminata sotto la direzione artistica di Elena Pau, con il sostegno dell'assessorato regionale della Cultura e del Comune di Sardara, si svolgerà quest'anno nella località termale, dal 27 settembre al 3 ottobre. Il titolo della rassegna è Il culto delle acque dal sacro al profano - Tra prosa e poesia.

Tra gli scorci suggestivi del centro storico e i siti dell’area termale si terranno presentazioni di libri, tavole rotonde, spettacoli, laboratori e mostre, con eventi all'insegna della sostenibilità ambientale e della valorizzazione del patrimonio archeologico, in compagnia di numerosi ospiti.

«Ho proposto Sardara - ha detto Rossana Copez, curatrice del progetto - perché il suo curato e ospitale centro storico e la peculiarità del sito archeologico al centro del paese mi hanno fatto innamorare di questo centro. Inoltre la sua posizione, abbastanza centrale nel Medio Campidano, oltre che le sue dimensioni rispetto ai paesi del circondario, mi hanno fatto ritenere di poterlo individuare come sede del festival».

Copez ha poi aggiunto che: «il sottotitolo del festival, Il culto delle acque dal sacro al profano, incarna perfettamente le due anime della cittadina: è legato alla sacralità del Pozzo di Sant’Anastasia, monumento nuragico situato all’interno del centro abitato, ma anche al profano, cioè all’uso che si fa attualmente delle terme. Un ulteriore sottotitolo è la persistenza delle religiosità, legata a fra Lorenzo, un frate cappuccino sardarese in odore di santità».

La proposta de La Fabbrica Illuminata ha incontrato il favore dell’amministrazione comunale e delle associazioni del territorio, che sono state coinvolte attivamente nella programmazione proponendo vari spunti attualmente inseriti nel programma, come ad esempio la visione del docufilm di Thalassa Azione Onlus.

«Il nostro augurio» ha aggiunto Rossana Copez «è che la rassegna incontri il favore di tutta la comunità e anche dei paesi limitrofi. Ci saranno scrittori, giornalisti, si discuterà di libri e di teatro: sono tutti stimoli di cui ritengo si abbia bisogno, in un momento in cui il livello culturale complessivo sta calando tra la popolazione, sia giovanile sia in quella più avanti con gli anni. Per questo ci rivolgiamo a tutte le fasce d’età, a partire da quella scolastica, che sarà coinvolta nell’inaugurazione della mostra d’arte lunedì mattina».

La partecipazione agli eventi è gratuita, è consigliata la prenotazione al numero 349 8088767 o tramite mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., ed è necessario essere muniti di Green Pass.

Il programma del Festival proseguirà in ottobre e fino a dicembre, con eventi che si svolgeranno in tante altre località della Sardegna e con tappe anche al di fuori dell'Isola.
Ulteriori dettagli su dialoghidicarta.it.

T. Giada Podda © riproduzione riservata

Foto in evidenza, Chiesa di Sant'Anastasia

Di seguiro: la locandina con gli eventi

 

LocandinaDialoghiDiCarta

Ricerca collaboratori

Medio Campidano in breve

Pabillonis •Sterilizzazioni gratuite• Il comune ha avviato una campagna di sterilizzazione gratuita dei cani di proprietà e dei cani da gregge regolarmente microchippati. Le spese per le sterilizzazioni, da effettuarsi presso i veterinari convenzionati, e quelle per il trattamento farmacologico post operatorio, saranno completamente rimborsate dal comune, Le domande vanno presentate entro il 26 ottibre. (Red.)
Tuili •Battitura olivi comunali• Concessione gratuita del diritto di battitura degli olivi comunali. Entro mercoledì 20 ottobre è possibile presentare la domanda per ottenere il diritto alla battitura degli olivi comunali. Saranno assegnati massimo n. 10 olivi a singolo nucleo famigliare. In municipio e sul sito www.comunetuili.it sono reperibili i moduli per la presentazione delle domande. (Red.)
Arbus •Animazione minori e doposcuola• Da lunedì 11 ottobre si raccolgono le domande di iscrizione per il servizio comunale di animazione minori e doposcuola (in collaborazione con la cooperativa Sinergie di Villacidro). Le attività, gratuite, partiranno dal 21 ottobre nella ex scuola elementare di piazza San Lussorio e termineranno nel maggio 2022. Informazioni e modulistica sul sito web del comune. (Red.)
Guspini •Doposcuola• Il Cev (Centro educativo Vides) di via Palermo, sn, propone il Doposcuola "Educare insieme" che si terrà dal 3 novembre dal lunedì al giovedì, dalle 15 alle 17. L'accesso è gratuito, sono disponibili 20 posti per scuola primaria e secondaria di primo grado. Per informazioni e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (Red.)
Villacidro •Lotta al randagismo• Sono disponibili contributi per i proprietari di cani che sottopongono il loro animale a sterilizzazione e che presenteranno domanda di rimborso tra il 1 e il 30 novembre. Il contributo, su presentazione della ricevuta dell’operazione effettuata presso un veterinario liberamente scelto, sarà di 100 euro a cane sterilizzato (femmina o maschio) registrato all’anagrafe canina. (Red.)
Gonnosfanadiga •Reis• Approvato il bando per la distribuzione del Reis (reddito di inclusione sociale), per coloro che possiedono un reddito Isee inferiore ai 12mila euro. La domanda di partecipazione, per l'annualità 2021, deve essere inviata entro il 29 ottobre. (Red.)

MighirimighiriI ritratti di FedericaCucistorie

Mighirimighiri
Mighirimighiri


Leggi l'ultima riflessione:

I ritratti di Federica
Ritratti


Leggi l'ultimo ritratto:

Cucistorie
Cucistorie


Leggi l'ultima novella:

WhatsApp

 

SocialFacebookTwitterInstagramYoutube