Spazietto Bianco SopraTestata

Titolo giornale

La Caritas diocesana, in sintonia con i decreti del Governo e in questo momento di grande criticità per il Paese, porta avanti i servizi essenziali per le persone più fragili e bisognose...

La Caritas diocesana, in sintonia con i decreti del Governo e in questo momento di grande criticità per il Paese, porta avanti i servizi essenziali per le persone più fragili e bisognose, nel massimo rispetto delle norme e con tutta la prudenza indispensabile per evitare inutili rischi. «I servizi resteranno attivi fino a che sarà necessario e ne avremo capacità e possibilità – spiega il direttore della Caritas diocesana don Marco Lai -, certi che ciò sarà un importante contributo al contenimento dell’epidemia. Il nostro operato è in linea con quanto stanno portando avanti le Caritas diocesane di tutto il Paese, nella consapevolezza dell’importanza di continuare a garantire i servizi miranti ad alleviare le ulteriori sofferenze, date dalle attuali difficoltà, di coloro che si trovano in situazioni di povertà, disagio e solitudine».

«Esprimiamo – continua don Lai – vicinanza alle persone colpite da questa epidemia, ai loro familiari e a tutti coloro che sono impegnati ad assisterli. Cogliamo l’occasione per ringraziare tutti i volontari che continuano il loro impegno quotidiano, e invitiamo tutti all’unità spirituale e alla preghiera solidale».

I servizi garantiti

La Mensa Caritas di viale Sant’Ignazio garantirà il suo impegno quotidiano, nel rispetto di quanto richiesto dal Governo e dalle istituzioni locali.

Il Centro Cottura di Settimo San Pietro, continuerà a preparare e consegnare i pasti alle persone anziane, sole e alle famiglie in difficoltà.

Il Centro diocesano di assistenza continuerà a operare secondo i consueti turni e orari di apertura, per garantire la distribuzione di viveri alle famiglie bisognose.

Il Centro di ascolto diocesano e il Centro di ascolto per stranieri Kepos continueranno a garantire l’ascolto telefonico ed eventuali colloqui di persona previo appuntamento telefonico, al fine di evitare assembramenti nei luoghi di attesa, nel rispetto delle misure imposte dai provvedimenti governativi.

Accoglienze diurne e notturne, ordinarie e straordinarie: manterranno le loro attività, pur con tutte le cautele del caso e le attenzioni igienico- sanitarie.

Studio medico polispecialistico: nonostante la chiusura temporanea dello Studio, i medici volontari sono attivi per consulenze telefoniche e prescrizioni, visite urgenti e gestione di casi specifici, in raccordo con le strutture sanitarie.

(comunicato stampa a cura di Maria Chiara Cugusi)

 

SocialFacebookTwitterInstagramYoutube

Medio Campidano in breve

Villanovaforru •Arrexini• Il 24 e 25 luglio si terrà il festival Arrexini. E’ il primo festival dedicato alla lingua e alla cultura isolana, che si pone l’obiettivo di promuovere la letteratura, la musica, il cinema e il teatro contemporaneo, utilizzando il sardo e le lingue della Sardegna. (Red.)
Guspini •Estate guspinese• Il 26 luglio è in programma, per l’Estate guspinese, “Radio clandestina”, di e con Ascanio Celestini, alle 21,30 in piazzale Anglosarda -Miniere di Montevecchio - Cantiere di Levante (max 200 posti, prenotazione obbligatoria a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)
Ussaramanna •Arrexini• Il 31 luglio e il 1 agosto si terrà il festival Arrexini. E’ il primo festival dedicato alla lingua e alla cultura isolana, che si pone l’obiettivo di promuovere la letteratura, la musica, il cinema e il teatro contemporaneo, utilizzando il sardo e le lingue della Sardegna. (Red.)
Guspini •Eutanasia• Fino al 15 settembre sarà possibile sottoscrivere il quesito referendario anche nel Comune di Guspini, all’ufficio elettorale, concordando un appuntamento previa chiamata al numero 070 9760244, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12. (Red.)
Sanluri •Agevolazioni• Prorogato l’abbattimento della Tari (annualità 2020) per le utenze non domestiche fino al 31/12/2021, con percentuali dal 30% fino al 100%. Aggiunti altri codici Ateco. Prorogata la scadenza 1° rata di Imu e Tari per tutte le utenze al 16 settembre 2021 (2° rata invariata al 16.12.2021). (S.A.)
Pabillonis •Consiglio comunale• Il Consiglio Comunale è convocato per il giorno 30/07/2021, alle 18,30. All'ordine del giorno: salvaguardia degli equilibri di bilancio e immobili in regime di edilizia residenziale pubblica. (Red.)

WhatsApp

Mighir...I ritratti...Cucistorie