Home / ABC / Sardara: tre ammessi al colloquio per dirigere il museo archeologico “Villa Abbas”

Sardara: tre ammessi al colloquio per dirigere il museo archeologico “Villa Abbas”

Dei dieci concorrenti, candidati a occupare il posto di direttore, conservatore/curatore e responsabile dei servizi educativi al Museo civico archeologico “Villa Abbas” di Sardara, solo Gabriella Uccheddu, Mauro Perra e Giovanna Liscia sono stati ritenuti “in possesso dei requisiti previsti dall’avviso pubblico”.
Potranno, quindi, sostenere il colloquio, che si terrà giovedì 2 luglio, a mezzogiorno, nei locali del centro d’aggregazione sociale di via Oristano.
Gli ammessi dovranno presentarsi muniti di valido documento di riconoscimento e apposita mascherina (“meglio se chirurgica, o ffp2 senza valvola”), mantenere il distanziamento sociale di un metro fuori dall’edificio e di un metro e mezzo all’interno, e disinfettarsi le mani con l’apposito detergente collocato all’ingresso della sede.
Non dovrà invece presentarsi chi manifesta sintomi riconducibili al Covid-19, come febbre, tosse, difficoltà respiratoria, dolori muscolari diffusi, alterazione gusto e olfatto.
L’amministrazione comunale precisa, inoltre, che “la mancata presentazione nel luogo, nel giorno e nell’ora indicati sarà considerata rinuncia ad ogni effetto con conseguente esclusione dalla procedura”.

m.p. ©Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi