Home / ABC / San Gavino: il Comune acquista 1.150 mascherine filtranti per proteggere il personale dipendente

San Gavino: il Comune acquista 1.150 mascherine filtranti per proteggere il personale dipendente

In ottemperanza alle indicazioni stabilite contro la diffusione del virus Covid-19 negli ambiti di lavoro, il Comune di San Gavino Monreale ha acquistato 1.150 mascherine filtranti facciali (150 protettive del tipo FFP2- KN95 e mille chirurgiche), per proteggere il personale dipendente.
Con 2.538,82 euro, di cui 31 per le spese di spedizione e 457,82 per l’Iva, gli impiegati comunali, che non svolgono lavoro agile o smart working, saranno dotati degli appositi dispositivi di protezione individuale. E, nello specifico, la fornitura dei dpi sarà utilizzata, “in maniera mirata e ponderata”, per le prestazioni lavorative in settori quali: polizia municipale, stato civile, servizi alla persona, servizi essenziali igiene urbana, cimitero, da rendere per garantire i pagamenti di stipendi, contributi, adozione di atti da cui può derivare un nocumento maggiore e per i quali non sono previste proroghe di termini amministrativi.
“Ferme restando – precisa l’amministrazione comunale – le prescrizioni circa l’adozione delle misure di igiene e il rispetto delle distanze interpersonali”.

m.p. ©Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi