Home / ABC / Sanluri: scade il 30 maggio l’invito a manifestare interesse per dirigere i lavori d’illuminazione pubblica

Sanluri: scade il 30 maggio l’invito a manifestare interesse per dirigere i lavori d’illuminazione pubblica

È stata prorogata al prossimo 30 maggio la scadenza per individuare gli operatori economici qualificati a partecipare a una successiva procedura di gara che affiderà l’incarico di direzione dei lavori di messa in sicurezza elettrica e meccanica, adeguamento energetico con totale riconversione a “Led” e gestione integrata degli impianti d’illuminazione pubblica sul territorio urbanizzato del Comune di Sanluri (incluse le frazioni Sanluri Stato e San Michele).
Nell’appalto, di circa 892mila euro e da affidare tramite project financing, è compresa anche la fornitura di energia elettrica. Per l’incarico della direzione dei lavori, invece, la base di successiva gara ammonta a 48.984,57 euro, di cui 9.796,91 per spese e oneri.
Gli interessati dovranno presentare manifestazione di interesse tramite il portale SardegnaCAT. E registrarsi e abilitarsi al “Sistema”, almeno 48 ore prima del termine di scadenza.
“Sono soddisfatto – dichiara il sindaco Alberto Urpi – perché l’affidamento della direzione dei lavori è l’atto finale di un procedimento amministrativo che abbiamo promesso, annunciato e fatto. Ora siamo pronti a cambiare tutto l’impianto d’illuminazione a Sanluri e illuminare anche qualche via rimasta finora al buio. Tutto questo, senza spendere un euro; anzi, risparmiando circa 100mila euro all’anno”.

m.p. Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *