Home / ABC / Sanluri: il Comune prevede di riscuotere 32.000 euro dalle multe e di devolvere la metà nella sicurezza stradale

Sanluri: il Comune prevede di riscuotere 32.000 euro dalle multe e di devolvere la metà nella sicurezza stradale

La Giunta comunale di Sanluri ha previsto di riscuotere 32mila euro nel 2020 dai proventi delle multe inflitte per violazioni al codice della strada, e ha deliberato di devolvere il 50 percento in interventi di pubblica sicurezza.
Circa 14.500 euro saranno accantonate, in base ai principi contabili, a titolo di fondo crediti di dubbia esigibilità.
Poco più di 17.500 euro, invece, saranno investiti in misure di sicurezza stradale.
Un 25 percento, pari a circa 8.600 euro, sarà destinato alla manutenzione della segnaletica e circolazione stradale, anche attraverso l’acquisto di mezzi, automezzi e attrezzature.
Il restante 25 percento sarà così suddiviso: 3.545 euro per la manutenzione delle strade comunali; 300 per la sicurezza stradale a tutela di utenti deboli (bambini, anziani, disabili, pedoni e ciclisti); mille euro per corsi didattici finalizzati all’educazione stradale nelle scuole di ogni ordine e grado; e 4.000 per progetti di potenziamento dei servizi di controllo finalizzati alla sicurezza urbana, dei servizi notturni e di prevenzione delle violazioni.

m.p. ©riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi