Home / ABC / Sanluri, consigliere Pilloni: “Non vendiamo i due locali in centro: usiamoli per la comunità”

Sanluri, consigliere Pilloni: “Non vendiamo i due locali in centro: usiamoli per la comunità”

Due loggette di circa 40 metri quadri ciascuna, situate nella centrale via Carlo Felice a Sanluri e messe all’asta dal Comune, potrebbero rimanere di proprietà pubblica e diventare luogo destinato a attività comunitarie. La gara è andata deserta e il consigliere Luigi Pilloni ha chiesto ai colleghi di fare un passo indietro, di non vendere più i due locali attigui, di abbattere il muro di tramezzo che li divide e di trasformare l’intera superficie in uno spazio da adibire a uso pubblico.
“Per rendere più felici gli anziani”, ha ipotizzato il consigliere, pensando a chi trascorre il tempo in strada, o seduto nelle panchine vicino al Municipio.
Bocciata con voto sfavorevole, la proposta formulata così non è piaciuta alla maggioranza, né alla minoranza. «Gli anziani di Sanluri – ha motivato il sindaco Alberto Urpi – hanno già luoghi dove fare associazionismo: ad esempio, nelle scuole medie o nei locali di Corso Repubblica. Anzi, hanno a disposizione un numero di metri quadri che è il più grande di tutto il Medio Campidano. Non possiamo spendere un sacco di soldi pubblici per dedicare loro un altro spazio, che poi magari neanche useranno».
Il consigliere ha però insistito: «La mozione è finalizzata a mantenere quella struttura per la nostra comunità. Si tratta di un punto cruciale per la vita sociale sanlurese. Potremmo ad esempio usarla per avvicinare i dibattiti consiliari in centro, visto che quest’aula è piccola e in Consiglio non viene mai nessuno. Potremmo usarla per diversi eventi».
Alla replica di Pilloni, il primo cittadino ha suggerito di presentare, in altra seduta, una proposta più articolata e valida. E il consigliere pentastellato ha accettato il suggerimento, dichiarando che avrebbe coinvolto i cittadini per avanzare le loro proposte.

m.p. ©riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi