Home / Attualità / Sardara: la stazione dei carabinieri avrà un nuovo comandante

Sardara: la stazione dei carabinieri avrà un nuovo comandante

Sono passati nove anni da quando è approdato in Sardegna per ricoprire l’incarico di comandante della caserma dei carabinieri di Orroli, e tre da quando è arrivato a Sardara.
Da ieri il maresciallo Roberto Cesari, 34 anni, di Frosinone, non è più al comando della stazione dei carabinieri di Sardara e Collinas.
Ha lasciato l’isola e ora presterà servizio nella Capitale come comandante di squadra.

Nell’ultimo triennio, assieme ai colleghi della Compagnia di Villacidro, è stato alla guida dei militari della caserma di Sardara per monitorare il territorio e contrastare reati di varia entità.
Al suo fianco, la vicecomandante Giulia Regnicoli che lo sostituirà provvisoriamente e, a breve, accoglierà nella squadra una terza donna in divisa, una brigadiera.

Dalla Sardegna, Cesari ha portato via con sé Carlotta, la cagnolina abbandonata nella Barbagia di Seulo, e numerosi ricordi, tra i quali l’aver contribuito a rendere la caserma sardarese un luogo più accogliente, anche dal punto di vista strutturale: da decenni, infatti, l’immobile comunale di via Umberto necessitava di una ristrutturazione.
E, se anche non vi è stato il saluto istituzionale al maresciallo, Sardara e Collinas, “comunità ospitali”, lo salutano di certo con l’invito a tornare in quella che ormai è diventata la sua seconda casa.

m.p. ©riproduzione riservata | SEGUICI SU TELEGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi