Home / ABC / Sardara: il Consiglio comunale dà il benvenuto alla nuova assessora di Sardara

Sardara: il Consiglio comunale dà il benvenuto alla nuova assessora di Sardara

Ieri sera nell’aula consiliare di Villa Diana, il Consiglio comunale di Sardara ha dato il benvenuto alla nuova assessora alla pubblica istruzione e ai servizi tecnologici, Ilenia Cilloco.
Dissipando ogni dubbio, divulgato dai media, il sindaco Roberto Montisci ha voluto precisare, in sede istituzionale, di non aver mai utilizzato terminologie “tipo ‘sardarese non-sardarese’”, in riferimento alla scelta di proporre l’incarico alla cittadina Cilloco, residente nel paese termale da oltre tre anni.
«Posso escludere di aver utilizzato terminologie del genere. Ci tengo a dirlo stasera anche perché, tra il pubblico, ci sono rappresentanti della stampa. Non ha molto senso considerare l’appartenenza alla ‘sardaresità’, o alla residenza. Chi vuol bene alla cosa pubblica, lo dimostra adoperandosi per la propria comunità. Dal momento che ci si adopera per il bene della comunità, è appartenente a quella comunità. Non ho mai fatto dichiarazioni diverse da queste. Scrivere altro non fa di certo bene alla collettività. Sento quindi il dovere, seppur lo abbia già fatto in altra sede, di ringraziare Ilenia per la sua disponibilità e la sua voglia di fare, accompagnata dall’esperienza maturata in un altro Comune, che non fa altro che rafforzare la scelta che abbiamo fatto. Non mi resta che augurarle buon lavoro. E benvenuta».
Con un omaggio floreale, anche il gruppo di opposizione le ha dato un caloroso benvenuto. «Ho avuto modo di conoscerla nell’altra sua fase amministrativa, quando era vicesindaco di Villanovaforru – ha dichiarato il capogruppo Roberto Caddeo che, all’epoca, era revisore dei conti in quel Comune –. Nel primo anno di incarico da revisore, Ilenia si è sempre prodigata a mettere a disposizione documenti e informazioni. Ho potuto apprezzare il suo modo di essere e di fare. Mi ha fatto quindi piacere che, al di là delle terminologie “sardarese, non-sardarese”, Ilenia si senta di Sardara e che non abbia avuto tentennamenti nell’accettare l’incarico. Se ha scelto Sardara, penso sia chiaro che si voglia sentire del posto. A nome del gruppo, mi sento di augurarle buon lavoro».
È intervenuta anche la neo assessora a ringraziare gli amministratori e la comunità per il ruolo affidatole: «Chi mi conosce sa che non faccio mai discorsi lunghi. Ci tenevo però a dire una cosa. Quando ho comprato casa a Sardara, 12 anni fa, mi sono subito resa conto della vera ricchezza di questo paese: la sua comunità. Per varie vicissitudini, vi ho soggiornato sempre per poco tempo finché, ormai più di tre anni fa, sono tornata qui in maniera stabile. Da subito sono stata accolta come una del posto. Qui mi hanno fatto sentire sardarese ed è per questo che mi è venuto spontaneo accettare la proposta che il sindaco mi ha fatto per il paese di Sardara e per la sua splendida comunità, di cui mi sento parte. Grazie».

m.p. ©riproduzione riservata | SOSTIENICI

Nella foto, Ilenia Cilloco e Roberto Caddeo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi