Home / ABC / Sanluri, Luigi Pilloni: “Un fondo comunale per installare fotovoltaici sulle case dei cittadini”

Sanluri, Luigi Pilloni: “Un fondo comunale per installare fotovoltaici sulle case dei cittadini”

“Tutta la popolazione ricaverebbe vantaggio se il Comune istituisse un fondo per installare impianti solari sul tetto delle abitazioni dei cittadini, iniziando da quelli meno abbienti”. L’insolita proposta sarà presentata domani, giovedì 4 aprile, alle 17, nell’aula consiliare di Sanluri, dal consigliere di minoranza Luigi Pilloni.
«Propongo – spiega il consigliere – che l’amministrazione comunale disponga una somma, ad esempio 250mila euro, come ha fatto il Comune di Porto Torres, per acquistare fotovoltaici e installarli sui tetti delle case dei cittadini, a partire dalle famiglie con reddito basso. Loro risparmierebbero in bolletta e l’energia in surplus verrebbe immessa in rete e venduta. Il ricavo alimenterebbe il fondo con il quale si potranno acquistare ulteriori impianti». Un “circolo virtuoso”, lo definisce il consigliere proponente, con l’obiettivo di far aumentare le rinnovabili, far crescere la sensibilità ambientale e ridurre le spese in bolletta.
Non se ne parla neanche per il sindaco Alberto Urpi che, ancor prima della discussione consiliare, boccia la mozione, ritenendola non concretizzabile. «È impossibile finanziare fotovoltaici per tremila tetti sanluresi – ha dichiarato il primo cittadino –. Stiamo parlando di milioni e milioni di euro. Inoltre, ci sono già gli incentivi statali per le rinnovabili».
Secondo Pilloni, invece, l’iniziativa è realizzabile: «Si tratta di iniziare, individuando una 20ina di famiglie disposte a ospitare gli impianti sulle proprie abitazioni e predisponendo un regolamento. Non è impossibile: oltre Porto Torres, è un progetto che sta portando avanti la Regione Puglia e, di recente, anche il Comune di Milano».

m.p. ©riproduzione riservata | SOSTIENICI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi