Home / ABC / San Gavino, illuminazione pubblica: 40mila euro per interventi “tampone”

San Gavino, illuminazione pubblica: 40mila euro per interventi “tampone”

Nel centro abitato di San Gavino Monreale occorre ripristinare l’illuminazione pubblica.
Lampioni obsoleti, plafoniere e lampadine da sostituire, in particolare nelle vie: Piemonte, Sicilia, Calabria, Puglia, Caddeo, Dante, Tirso, Repubblica, Botticelli, Caravaggio, Ugone, Roma, Fermi e viale Trieste. Ma anche nelle piazze Michelangelo, Risorgimento e Resistenza. E una decina di pali sparsi nel paese, tra cui nel “Villaggio Sartori”.
Alle lamentele degli abitanti, si contrappongono le difficoltà degli uffici comunali a pubblicare la gara per il piano di efficientamento e riqualificazione dell’illuminazione pubblica, approvato un mese fa in Consiglio comunale. «In effetti, abbiamo carenza di personale – ammette il consigliere di minoranza Lorenzo Argiolas –. Ma i cittadini pagano le tasse e hanno tutto il diritto di lamentarsi».
Conferma l’assessore ai lavori pubblici Stefano Musanti, e assicura interventi “tampone” immediati, in attesa di portare a termine il Piano. «Abbiamo impegnato 29mila euro per installare, o sostituire, pali, plafoniere e lampade, e per illuminare alcuni murales. Ulteriori seimila euro sono stati assegnati per il tratto dall’ospedale all’incrocio verso la stazione. E altri cinquemila per piazza della Resistenza. I lavori inizieranno entro aprile».
Ma è sul piano di efficientamento che confida l’assessore Musanti: «Si tratta di un ‘project financing’: il privato investe soldi propri per preparare e realizzare il progetto, senza far spendere nulla al Comune, che risparmierà poi soprattutto sui costi di gestione. Infatti, con questo piano, il personale del Comune non dovrà più occuparsi della manutenzione degli impianti».

m.p ©riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi