Home / ABC / Sanluri: il Governo stanzia 900mila euro per i ponti fatiscenti

Sanluri: il Governo stanzia 900mila euro per i ponti fatiscenti

Il ministero delle Infrastrutture e Trasporti ha assegnato 900mila euro al Comune di Sanluri per mettere in sicurezza ponti e cavalcavia a rischio. La notizia, comunicata ieri sera in Consiglio comunale, è stata accolta con entusiasmo da tutti i consiglieri.
Una somma notevole, stabilita sulla base del censimento richiesto ai comuni italiani, dopo il crollo del ponte “Morandi” a Genova.
«Abbiamo numerosi cavalcavia a Sanluri – ha spiegato l’amministrazione comunale –, soprattutto a Sanluri Stato e sulla 131. Molti di questi sono obsoleti e rischiano di deteriorarsi. Alcuni non hanno le ringhiere, né l’illuminazione. Hanno crepe, accumuli d’acqua, molti perdono calcinacci. Con questo stanziamento, potremmo finalmente intervenire. Non è la stessa somma determinata dai nostri uffici, ma 900mila euro non sono pochi».

m.p. ©riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi