Home / ABC / Sanluri: muro pericolante, il Comune partecipa alle spese di messa in sicurezza

Sanluri: muro pericolante, il Comune partecipa alle spese di messa in sicurezza

È a rischio crollo il muro perimetrale di un’abitazione, confinante con un parcheggio comunale di Sanluri, nella centrale via Carlo Felice. Sono stati gli stessi proprietari dell’immobile a segnalare che la parete di confine, realizzata in pietrame, versa in condizioni precarie e potrebbe causare grave pericolo per la pubblica incolumità di persone e cose. L’amministrazione comunale ha quindi provveduto a transennare l’area e, per evitare le lungaggini burocratiche, ha raggiunto un accordo col privato: quest’ultimo anticiperà i soldi per la manutenzione e messa in sicurezza del muro, poco più di 10mila euro, e il Comune liquiderà metà delle spese sostenute, a lavori conclusi e fatturati. «È nostro dovere intervenire, nonché necessario – dichiara il vicesindaco Massimiliano Podda –sia perché il Comune è comproprietario del muro, sia per tutelare la sicurezza dei cittadini».

m.p. ©riproduzione riservata (articolo aggiornato alle 16,57, c.g.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi