Home / ABC / Sanluri, viale Trieste: iniziati i lavori tra disagi e soluzioni

Sanluri, viale Trieste: iniziati i lavori tra disagi e soluzioni

Sono iniziati i lavori per riqualificare viale Trieste a Sanluri, tra i plausi di numerosi cittadini e i malumori di chi vi transita ogni giorno come residente, o lavoratore.
«Hanno chiuso la strada giorni prima che iniziassero i lavori e nessuno ci aveva avvisati», commenta indignata una cittadina che ritiene non siano i social il modo più adatto a informare gli abitanti e i commercianti del viale. «Non ci siamo organizzati neanche per la raccolta dei rifiuti», aggiunge un altro abitante, sostenendo non fosse necessario chiudere per giorni, circa 400 metri di strada, se si deve intervenire “tratto per tratto”.
Ammette, l’amministrazione comunale, che vi sia stato qualche giorno di rodaggio per avviare e assestare i lavori. «Tuttavia – fa sapere il consigliere di maggioranza Franco Nurra – non appena ci hanno segnalato questi aspetti, siamo intervenuti subito: è stata riaperta parte della strada e ora è chiuso soltanto il tratto in cui si stanno svolgendo i lavori. Cercheremo di fare il possibile per non penalizzare coloro che, nel viale, vivono e lavorano».
Per rassicurare, ha inoltre aggiunto: «In accordo con la ditta esecutrice dei lavori, stiamo valutando altre soluzioni per limitare al massimo disagi e danni ai residenti, in particolar modo alle attività commerciali. Ad esempio, pensiamo di intervenire, non sull’intera carreggiata, ma corsia per corsia, in modo da lasciarne sempre una libera per il transito, anche delle auto, e per garantire i servizi quali la raccolta dei rifiuti a domicilio».
I lavori dureranno otto mesi?
«L’impresa ha a disposizione nove mesi– ha risposto Nurra – ma sappiamo che, anche nel loro interesse, i lavori termineranno prima. Presumo infatti che, entro sei mesi, avremo portato a compimento l’opera di riqualificazione del viale».

m.p. ©riproduzione riservata | foto: Il Sardington Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi